Top Player, centro di formazione calcistica: È ufficiale, il prof. Giulio Capone approda nella Top Player nella figura di direttore sportivo e talent scouting.

A cura di Letizia Fiorentini

UNA DECISIVA STRETTA DI MANO CHE VA BEN OLTRE L’AMICIZIA:

È ufficiale, il prof. Giulio Capone approda nella Top Player nella figura di direttore sportivo e talent scouting.

All’alba del nuovo anno, la Top Player, centro di formazione calcistica, guidato dal Presidente Alessandro Rinaldi, sigla l’accordo con il celeberrimo Professore Giulio Capone di Carinola (CE), che occuperà l’importante qualifica di Direttore Sportivo, Responsabile Scouting e Delegato al rapporto sportivo con il mondo estero.

Il professor Capone curerà la ricerca e la valorizzazione delle “giovani promesse” del calcio nazionale ed internazionale, i rapporti con le società sportive campane, con il basso Lazio e i campionati Molisani.

Grandissimo conoscitore di calcio, dopo esperienze calcistiche dirigenziali, maturate quasi in tutta la Penisola, in particolar modo in Lombardia e in Toscana, ha ricoperto il ruolo di scouting nel Progreditur Marcianise ( della famiglia Danna), nella Casertana Calcio (di Sparaco/Falocco) e collaboratore con l’ Asd Casapulla Calcio, l’ Asd Nuovo Cales, l’Asd S. Lorenzo e l’Asd Virtus Suio, per approdare poi all’Asd Gladiator dei Presidenti De Felice-Aveta.

La Top Player, centro di formazione calcistica, è volto al miglioramento qualitativo dei giovani calciatori, sia maschile che femminile.

Rappresenta un trampolino di lancio tra le società dilettantistiche e il calcio professionistico.

Lo Staff si compone di allenatori/allenatrici (con riguardo alla categoria “Femminile”) in possesso di patentino Uefa A e B, provenienti da società sportive e club calcistiche delle massime leghe italiane ed estere.

Oltre all’aspetto motorio, vi è anche l’attenzione legata alla personalità del giovane atleta, e con il progetto “Studio & Sport”, il centro si caratterizza per la presenza di docenti universitari, professionisti del settore in grado di garantire un miglioramento scolastico che vada di pari passo con quello calcistico.

Per ogni classe di età sono previsti importanti stage, test attitudinali, collettivi ed individuali, predisposti al raggiungimento dell’obiettivo professionale. La top Player si compone di una struttura sicura e innovativa, compresa di campus residenziali, che accoglie i giovani calciatori provenienti dai paesi esteri, con la possibilità di crescere attraverso corsi di calcio ad hoc.

Riveste un’importanza particolare l’Individual Training, rivolto anche ai professionisti del mondo calcistico, è un allenamento specifico e aggiuntivo volto a migliorare e perfezionare le proprie capacità tecniche e tattiche, con l’obiettivo di : rafforzare lo stato di salute, prevenire e correggere squilibri morfologici e strutturali, sviluppare delle capacità motorie coordinative, tecniche e potenziare le funzioni fisiologiche.

Si potrà disporre inoltre di un programma esclusivo e mirato, preceduto da un’attenta valutazione medica, grazie alla disponibilità di un centro di rieducazione motoria, valorizzando il potenziale di ciascun ragazzo.

Collocato nelle principali sedi legali di Cassino (Italia), Montreal Quebec (Canada), Hernando (Argentina), Buchloe (Germania) e con numerose società sportive nazionali e internazionali affiliate alla Top Player, il centro di formazione calcistica è operante in tutto il territorio del Cassinate.

Sede Legale e unità Top Player

Cassino (Italy)

Buchloe (Germania)

Montreal Quebec (Canada)

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo