Tremensuoli: L’assessore D’Acunto incontra i cittadini.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Piazza Capo Trivio

L’amministrazione comunale di Minturno incontra, a distanza di qualche mese, i residenti di Tremensuoli, grazie alla disponibilità dell’assessore Pietro Nicandro D’Acunto accogliendo l’invito del Comitato di Quartiere (CdQT). L’incontro si è svolto presso i locali dell’ex circolo dei giovani in Via Santa Maria, lunedì 18 novembre, cui hanno partecipato numerosi cittadini che hanno chiesto all’assessore le iniziative comunali predisposte affinché l’antico casale possa avere una speranza di rinascita sia economica sia sociale. Numerose le richieste che hanno rivolto all’assessore i presenti all’incontro, che spaziano dal miglioramento di Piazza Capo Trivio, all’allargamento di Via Santa Maria ed alla sistemazione di Via degli Orti e Via del Carpino, alla realizzazione di uno spazio dedicato ai più piccoli, al potenziamento della rete Italgas, a nuovo verde pubblico, alla toponomastica mancante nel centro storico, all’intitolazione della scuola dell’infanzia ai fratelli Conte, al recupero di immobili fatiscenti. Giovanni D’Onofrio, segretario del Comitato di Quartiere Tremensuoli, portavoce dei presenti, ha molto apprezzato l’interesse di Pietro Nicandro nel recepire richieste concrete che ha promesso, nei tempi previsti, di far portare a compimento. Ha fatto, inoltre, piacere ai tremensuolesi che la loro frazione è stata giudicata la più “riciclona” del comune di Minturno e che pertanto avrebbe diritto ad un riconoscimento dedicato all’acquisto di giochi per bambini. Molto interessante questo clima di collaborazione tra i cittadini e l’assessore D’Acunto che dà speranza di tornare in vita alla “Piccola Parigi”, com’era in passato definito il borgo di Tremensuoli. Buon lavoro assessore.

le3cshop.com