Un condannato per corruzione nominato Dirigente del Comune di Anzio

marco maranesiAuguro buon lavoro al nuovo dirigente del Comune di Anzio, Bartolomeo Schioppa, condannato con sentenza definitiva per corruzione, truffa e falso al quale sono stati conferiti ulteriori 12.000 euro all’anno per occuparsi di “studio di norme locali e sicurezza sul territorio” ed il quale ha intentato un contenzioso all’Ente, per ulteriori 150.000 euro, quale “ringraziamento” per la clemenza della politica e dell’Ufficio Provvedimenti Disciplinari “per non averlo licenziato”. Cosa dire… un condannato per corruzione, truffa e falso, con sentenza definitiva, nominato Dirigente con la delega ad occuparsi della sicurezza dei cittadini è qualcosa di grande, che ci vede fare scuola in Italia nel campo della Pubblica Amministrazione. Ovviamente tutto questo con i soldi dei cittadini di Anzio. Un’ultima battuta dopo il ritorno del sindaco Bruschini alla guida della città. Complimenti per le sue scelte e presenti al nuovo Prefetto di Roma, dott. Gabrielli il curriculum del nuovo Dirigente per la Sicurezza della Città di Anzio!
Marco Maranesi