A Vela Viva tutti “Insieme” per salutare l’estate

edu170920160040

SPORT: Con la premiazione dei partecipanti ai progetti “La scuola va a vela” e “Vela per tutti” si è chiusa la stagione estiva del Circolo Nautico Vela Viva di Formia e del Centro Velico Vindicio, i due circoli che in collaborazione con il Comitato velico Formia ed il supporto del Lions Club Formia, che ha patrocinato “Vela per tutti”, hanno organizzato diversi progetti volti all’avvicinamento dei ragazzi alla vela, ed all’integrazione tra giovanissimi, giovani atleti e ragazzi diversamente abili.

edu170920160002La vela ed il mare diventano, dunque, uno strumento importante per l’integrazione e la crescita dei ragazzi di una città di mare come Formia, come Gaeta e come tutte le città del Golfo, che possono avvicinarsi al mare con una maggiore consapevolezza, questo il pensiero unanime dei responsabili dei due progetti, pensiero condiviso dal Presidente del Lions Club Formia, Dott. Francesco Maiolino, che ha confermato l’impegno del club a sostegno di progetti come quelli portati avanti dai Circoli di Vindicio, nel pieno spirito del lionistico “We Serve” .

edu170920160043L’evento è stato l’occasione anche per premiare i vincitori del “Campionato del Golfo” ed i giovanissimi atleti che hanno partecipato ai Campionati Nazionali Giovanili, svoltisi a Termoli ed a Trieste, dove i portacolori del Golfo hanno ottenuti risultati importantissimi, dimostrando, ancora una volta, ove ce ne fosse ancora bisogno, della bontà della scuola di vela della spiaggia di Vindicio, dove proprio la vela ha la sua casa più antica.

edu170920160069L’evento organizzato anche per salutare l’estate, è continuato con una festa di musica ed il Circolo Vela Viva si è trasformato in un palco da concerto, sul quale si sono esibite diverse band della Comunità Insieme, guidate da Peter Ercolano, fantastico istrione, che passa dal teatro al musica, seguito dai suoi ragazzi, che hanno regalato emozioni ai presenti, coinvolti dall’energia degli artisti che dal palco hanno ripercorso i momenti più importanti della musica leggera mondiale, attraverso i brani più famosi.

edu170920160076Anche il cielo si è fermato ad osservare, il cattivo tempo ha deciso che la festa si doveva fare, le nuvole hanno lasciato ampi spazi di azzurro, da cui ha fatto capolino una splendida luna, a completare la scenografia del golfo che per l’occasione si è vestito con i colori più belli.

La festa si è conclusa con tutti i partecipanti che hanno mangiato insieme, in un terzo tempo di stile rugbistico, perchè lo sport come la musica ed il teatro sono gli strumenti migliori per l’integrazione, sul palco o sui campi sportivi, non esistono più normodotati o diversamente abili, ma artisti ed atleti, ognuno con le sue peculiarità, la sua energia, le sue fragilità, ma tutti con un unico obiettivo da raggiungere.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo