Verifiche dei Nas alle cucine e alle mense ospedaliere. Carenze igienico-sanitarie in tre strutture a Latina e cinque a Frosinone

pubblicità

Ventiquattro in tutto tra le province di Latina e Frosinone le mense e le cucine ospedaliere oggetto di controlli da parte dei Carabinieri Nas. Ad essere controllate, sia le strutture pubbliche che quelle private. Nella provincia di Latina tre mense non sono risultate conformi alle direttive Ministeriali per carenze igienico-sanitarie e strutturali e di tracciabilità degli alimenti. Le sanzioni ammontano a 3.500 euro.

Dodici invece le strutture ospedaliere controllate a Frosinone,  di esse 5 non sono risultate conformi per inadeguatezze igienico-sanitarie e strutturali. Le sanzioni ammontano a 1.000 euro.

Per entrambe le province è stata inviata informativa alle rispettive Asl.

Pubblicità