Vincenzo Fedele stimola l’amministrazione Stefanelli con una prima interrogazione

EDU040720160017

POLITICA: Entra subito nel vivo l’azione politica del consigliere comunale Vincenzo Fedele.

Questa mattina (9 luglio ndr) il capogruppo della lista “Fedele Sindaco” ha protocollato al Comune di Minturno la prima interrogazione consiliare dell’opposizione rivolta alla Giunta Stefanelli; oggetto dell’interrogazione: lo stato di avanzamento dei lavori per il posizionamento delle due terrazze sul lungomare di Scauri.

maxresdefault“Siamo coscienti che la squadra di governo si è da poco insediata – ha spiegato Vincenzo Fedele – tuttavia, con questo atto io e la mia squadra abbiamo deciso di iniziare a scuotere l’Amministrazione, dandole la possibilità di dimostrare l’efficacia della tanto acclamata filiera con la Regione Lazio. Infatti alla luce delle dichiarazioni fatte dal Sindaco in campagna elettorale ed in particolare durante il comizio svoltosi a Scauri alla presenza del Presidente della Regione, nel corso del quale veniva più volte garantito alla cittadinanza lo smontaggio delle terrazze in costruzione, chiediamo di conoscere lo stato di avanzamento dei lavori e le somme finora impegnate da parte della Regione Lazio ed eventualmente da parte del Comune di Minturno. L’opera, come si ricorderà, fu approvata dalla vecchia Giunta Sardelli e finanziata dalla Regione Lazio. Dunque – ha aggiunto Fedele – vogliamo ora conoscere le reali intenzioni dell’attuale Amministrazione relativamente al completamento dei lavori di posizionamento delle suddette terrazze ovvero, in caso di smontaggio delle opere finora realizzate, se vi saranno somme da pagare  a carico del Comune e quindi dei cittadini minturnesi; qualora i lavori di completamento dovessero proseguire, quale invece la data indicativa di ultimazione dell’opera”.

L’ufficio Stampa Vincenzo Fedele