XIV Torneo BEACH HANDBALL “Memorial G. BUTTARELLI” Tappa del Campionato Italiano e tappa del Campionato Europeo per squadre di club

I.T.E. Tallini Castelforte

Si chiude il sipario sul XIV Memorial “Buttarelli”, evento inserito nell’ambito del XXVI Memorial “Francesco Calise”. Presso gli stabilimenti balneari del Miramare e del Serapide, ai quali vanno i nostri migliori ringraziamenti per la disponibilità dimostrata, si è svolta al giornata conclusiva dei tornei Maschili e Femminili Senior. La finale femminile ha visto la vittoria della Nazionale Femminile Senior che hanno battuto le ex campionesse d’Europa per club del Paksoft Camelot Tilburg Olanda. Fra le ragazze sono state premiate la giovane giocatrice della nazionale italiana Anika Nederveiser, figlia d’arte dell’ex portiere dalla Nazionale Italiana, e la ragazza olandese Jeanet Van Marckworf. Nella categoria maschile gli olandesi del Camelot Tilburg, trascinati dal forte portiere Robbert Kruisne, dopo un avvincente secondo set, hanno avuto la meglio sui giovani ragazzi della Nazionale Under 18, tra i quali si è messo in evidenza il giovane atleta gaetano Pierluca Bettini che, assieme ad Ivan Lanzillotta, ha tenuto in scacco i fortissimi olandesi, finalisti del campionato Europeo per club tenutosi in Grecia dal 30 maggio al 1° giugno scorso. La finalina per il terzo posto, dopo un’entusiasmante contesa risoltasi solamente nei secondi finali, è stata vinta dai Campioni d’Italia uscenti del Grosseto sui padroni di casa del Gaeta 84, che assieme ai ragazzi del Gaeta Sporting Club 70 non hanno per niente sfigurato nei confronti delle corazzate che le hanno precedute in classifica. L’antipasto del torneo riservato alle squadre Under 16 è stato vinto dal Gaeta Sporting Club 70, trascinati dal giovanissimo Davide Ciccolella, sui cugini del Gaeta 84, fra i quali si è distinto Luca Camelio. Il ritorno del caldo, per tutto il week end, non ha tenuto lontano dagli spalti dei due lidi interessati il numeroso pubblico che ha coinvolto i turisti presenti sulla spiaggia di Serapo, incuriositi ed allo stesso tempo interessati dallo spettacolo prodotto dagli atleti partecipanti.

Ricordiamo che il torneo, organizzato dal Gaeta Sporting Club 70 e Gaeta 84, rappresentava sia la 4° tappa del Campionato Italiano 2014, che una tappa del Campionato Europeo EHF, e ha visto la presenza del Delegato EHF Mauro Montagneur, oltre a tre arbitri anche loro tesserati EHF.

Enorme successo ha riscosso anche il torneo di Beach Volley, organizzato dalla ASD Nuovo Golfo Gaeta, e giocato in contemporanea con il torneo di Beach Handball.

Il prossimo appuntamento del Memorial Calise è il IV torneo Master OVER, intitolato al mai dimenticato Gianni Buonomo, che si svolgerà nella Struttura Geodetica di via Venezia il prossimo week end.

 

TORNEO MASCHILE

FINALI

FINALE 1°-2° POSTO
CAMELOT TIBURG – RAPPRESENTATIVA ITALIANA U18 2-0 (21-8; 15-13)
CAMELOT TIBURG: Leon 6, Robber 2, Mike 5, Rob 10, Hendrik, Van Den Dungen 4, Van Loon 9
RAPPRESENTATIVA ITALIA U18: Bacci 2, Giannotta, Rossi 4, Lanzillotta 7, Perfigli, Bettini 8
ARBITRI: Cardone – Manuele

 

FINALE 3°-4° POSTO
GROSSETO – CUS CASSINO 2-0 (13-12; 16-13)
GROSSETO: Bacciarelli 10, De Luca, Raia 10, Fanelli, De Florio 6, Rocchi 3, Brizzi, Rossi
CUS CASSINO: D’Ovidio, Cappello 5, Pestillo, Valente 13, La Monica, Capomaccio, Usai, Giannattanasio 5, Di Schino 2, Macone
ARBITRI: Fato – Guarini

 

TORNEO FEMMINILE

FINALE

FINALE 1°-2° POSTO
RAPPRESENTATIVA ITALIANA SENIOR – CAMELOT TIBURG 2-0 (15-10; 10-6)
RAPPRESENTATIVA ITALIANA SENIOR: Niederwieser, Piffer, Zanotto 4, Landri 4, Fanton, Barani 4, Gheorghe 8, Onnis 5, Losco, Kovacs. All: Neukum
CAMELOT TIBURG: Van Marckvoort, De Graaf 4, Moitroux 2, Heynen 2, Van Koningsbrugge 8, Von Loenhut
ARBITRI: Cardone – Manuele