Anzio: Messaggio per l’assessore Alessandroni.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


L'assessore Alberto Alessandroni
L’assessore Alberto Alessandroni

“Caro amico Assessore Alessandroni, si legge  che ad Anzio Colonia vi saranno completamenti di lavori pubblici quali l’illuminazione stradale, parcheggi, manto della carreggiata, riqualificazione dei lati del lungomare prima della prossima estate, ma qui a Colle Cocchino 11 ove numerose famiglie sono al buio pur pagando le tasse regolarmente. Quando vedranno dove mettono i piedi, quando escono ed entrano da casa? L’estate scorsa alle due di notte abbiamo bloccato un cavallo che era scappato da un recinto e io personalmente con l’aiuto di mio genero il giorno dopo lo stesso cavallo è stato bloccato fino all’arrivo della forestale, mentre stava andando sulla Nettunense, con le inevitabili conseguenze che potevano accadere. Abbiamo parlato personalmente del problema alla fine del 2010, hai mandato personale tecnico per il sopralluogo (5 lampioni da installare), è stato interessato il sindaco Bruschini che mi aveva detto: “Rivolgiti ad Alessandroni”. Anche sotto le ultime elezioni amministrative c’era stata assicurazione per un’eventuale installazione dei lampioni pubblici, possibile che tutto tace? Che non si sappia nulla? Che nemmeno una risposta sia data ad una richiesta consegnata e sottoscritta da tutti? Possiamo solo dire alla richiesta del pagamento delle tasse come diceva Totò: “E IO PAGO!”

Giovanni Giannattasio

(Luogotenente CC in pensione, già comandante a Marina Tor San Lorenzo e Nettuno)

le3cshop.com