AttraVerso …. un viaggio oltre i confini dell’anima

Le3cshop

12088337_397913413742205_2810559589802929926_nCULTURA: Si terrà a Roma, il prossimo 12 ottobre, alle ore 18:30, presso la Libreria Mondadori di via Piave 18, la presentazione del libro “AttraVerso” l’ultima fatica letteraria di Sabrina Lembo, edito da Perrone editore.

L’appuntamento si inserisce nella rassegna culturale “Incontro con l’autore”, organizzata dall’Associazione Culturale “Un Lembo di…” di cui l’autrice è anche Presidente;  all’incontro, in cui sarà presente l’autrice, interverranno la giornalista Antonella Giordano, che sarà anche moderatrice dell’evento, Massimo Arcangeli della Società Dante Alighieri, José Maria Paz Gago dell’Universidad da Coruña. .

Il testo è una raccolta poetica sviluppata in quattro sezioni “I luoghi”, “I ricordi”, “Le ombre” e “I confini”, che delineano un percorso interiore attraverso lo strumento d’indagine della poesia e del suo incanto poliedrico, un’alternanza di momenti docili e crudi, passionali ed irruenti, malinconici e gioiosi, esuberanti e silenziosi, proprio come la vita.

Sabrina Lembo
Sabrina Lembo

L’autrice, con sapiente delicatezza verbale, vuole condurre il lettore ad intraprendere un cammino oltre il tempo e gli spazi contingenti, partendo da luoghi reali, per poi addentrarsi tra le pieghe più nascoste dell’animo umano, anche attraverso il dolore, la sofferenza, la memoria, per condurlo ad un “infinito eterno”, “oltre i confini dell’anima”.

La raccolta, il cui titolo ben sintetizza l’arte inventiva che caratterizza l’autrice, è un gioco verbale di emozioni, in cui i contrasti linguistici si alternano ad allitterazioni e figure retoriche dal forte impatto emotivo, sembra quasi che l’autrice danzi con le parole, con gli spazi, con i suoni, in un piacevole intrattenimento poetico.

Da sempre impegnata in attività e progetti per la promozione della cultura, Sabrina Lembo è inoltre autrice di Llanto por Ignacio Sánchez Mejías di Federico García Lorca; Traduzioni a confronto, (Aracne, 2013) e in ambito poetico della raccolta Sentire (Pagine, 2014), Froitos do tempo (Edicións Embora, 2015), come traduttrice dallo spagnolo ha pubblicato numerosi testi tra cui What(ts)appa Piropoemi per cellulare di José Maria Paz Gago (Aracne, 2014).

Marchio_Un_Lembo_DIL’Associazione culturale “Un Lembo di…”, organizzatrice dell’evento, è uno spazio creativo che ha il fine istituzionale di alimentare tra i giovani una coscienza culturale ad ampio raggio, vedendoli artefici e protagonisti in ogni iniziativa, volta al servizio della cultura e delle sue molteplici forme di espressione, con sede a Roma, l’Associazione è un laboratorio internazionale di idee e di progetti culturali, una struttura giovane, dinamica e in continuo sviluppo creativo.

di Enrico Duratorre

I commenti sono bloccati.