C REGIONALE: FARI PUNTATI SUL DERBY DEL GOLFO

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Il G.M. della  Fabiani Formia,  Pasquale. Masone , traccia un primo bilancio dell’attività svolta in quest’anno sportivo nella stagione del rinnovamento della Società tirrenica, dando vita ad una annata affrontata con obiettivi diversi, ma egualmente importanti e da non mancare.

Non nasconde che uno di questi obiettivi è la volontà di far bene e di guardare alla parte alta della graduatoria. Il G.M. del sodalizio giallo.rubilio, ha lavorato intensamente per un “organico” che possa essere  pienamente “futuribile” in modo da garantire alla società un roster capace di dar vita ad un nuovo e lungo ciclo, che magari sappia dare i propri frutti in chiave futura garantendo nell’immediato il raggiungimento di un onorevole piazzamento in un campionato che quest’anno si è presentato molto difficile da disputare.

L’avvento di Andrea Conte, dopo un avvio molto incerto del team allestito ad inizio stagione, ha permesso di posizionare la squadra come terza forza del campionato e l’ultima vittoria contro la squadra lidense dell’Alfa Omega ha confermato questa tendenza.

E alla vigilia del “derby del Golfo” contro il basket Scauri di domenica prossima,  il G.M. Masone  esordisce “ Ora c’è l’opportunità per farsi vedere giocare e non altro…. in particolar modo per chi è sceso poco ….in campo nella scorsa stagione “ma allo stesso tempo la Società vuole” che sia fatto di tutto e nei modi corretti per continuare insieme questa avventura in C Regionale . Mi aspetto segnali importanti dalla squadra sia nel gioco che nel comportamento che da adesso in avanti deve essere  irreprensibile e professionale poiché giochiamo in un campionato di livello, e abbiamo le giuste motivazioni per fare bene a partire dalla gara di domenica con il Bk Scauri”.

le3cshop.com