C2: FABIANI FORMIA, RIPARTENZA CON IL BOTTO

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Non poteva iniziare meglio di così il turno di ritorno della Fabiani Formia nel campionato Regionale di “C” di basket che batte anche la Sam Roma con il sonoro risultato di 92-63.

Tre vittorie in altrettante gare ed in appena otto giorni dalla ripresa dopo la sosta natalizia ma soprattutto un buon bottino per i ragazzi di Andrea Conte, che iniziano a delineare una classifica davvero importante.

L’ultima vittoria, avvenuta ai danni di una Sam Basket Roma di tutto rispetto, battuta sul campo amico del PALAFABIANI, ha dato a tutto l’entourage giallo-rubilio una maggiore consapevolezza della propria forza che non dovrà essere però dispersa a partire dal prossimo impegno esterno in casa del San Paolo Ostiense, in un match che vista la classifica può non apparire scontato e nè affatto da sottovalutare.

Partono guardinghe le due squadre ad inizio di gara, ma dopo appena pochi minuti di gioco, sono i ragazzi tirrenici a macinare gioco ed a distanziare i bravi avversari capitolini che nulla possono contro un febbricitante Milone (25) dalla mano calda e più volte richiamato in panchina.e da un possente Porfido (11) e Odone (11) che nulla lasciano sotto i tabelloni agli avversari, chiudendo il primo quarto di gioco con il punteggio di 24 -17.

Il secondo quarto si giocava su un campo reso leggermente scivoloso dalla condensa creatasi, cui l’Amministrazione Comunale sarebbe ora ormai di dover provvedere alla eliminazione di questo fenomeno non unico  nell’arco della stagione sportiva che crea notevoli problemi di regolarità e di sicurezza per gli atleti, da far sì che gli arbitri sospendevano per alcuni minuti il gioco, ma comunque alla fine del secondo quarto la Fabiani metteva le mani sulla gara con un eloquente vantaggio di 58 – 37 al riposo e con D’Isep (16) e La Mura (10) mattatori.

La ripresa era a senso unico per i ragazzi di Conte, che continua a stupire i tifosi formiani con un roster positivo di nove vittorie su dieci incontri e che avvicendava tutti gli uomini a disposizione controllando così il risultato finale sul punteggio di 92 – 63 a proprio favore e nulla più hanno potuto i pur bravi Baruzzo (13),Zuwaris (15) e Campogrande (14) davanti allo strapotere dei tirrenici.

FABIANI FORMIA  –  SAM BASKET ROMA   92 -. 63

Parziali: 24 -17;  58 – 37;  78 – 47

FABIANI FORMIA: Russo 4, Porfido 11; Diaz; Guastaferro 6; D’Orta 5; La Mura 10; Milone 25; D’Isep 16; Odone 11; Zamo 4. All. Conte

SAM BASKET RM:  Satollo 3; Fowler 5; Franzon 2; Baruzzo 13; Cardinali 2; Zuwaris 15; Mariani 5; Orlandi 4; Campogrande 14; Legnini: All. Benassi

Arbitri>: Biasini e Diamanti di Veroli

 

le3cshop.com