Calcio Ecc. Città di Minturnomarina: Riprendere la marcia.

I.T.E. Tallini Castelforte

Logo MinturnoQuesto è l’obbiettivo categorico che riecheggia dallo spogliatoio rossoblu. Perché dopo la sconfitta casaliga dell’ultimo turno casalingo contro l’artena, il città di Minturnomarina non ha il tempo di rammaricarsi per la prima sconfitta casalinga per 2-3, avendo sciupato diverse occasioni dopo il tremendo uno-due ospite( su tutte la traversa di Cenerelli e il terzo rigore consecutivo sbagliato, questa volta da Martino), che c’è subito da affrontare la dura trasferta di Anzio. I padroni di casa si presentano allo scontro con un punto di vantaggio, frutto del rocambolesco 3-3 maturato sul campo di Roccasecca. Mister Pernice non avrà a disposizione il solo Ignazio Pernice uscito domenica per infortunio. Riprendere a far punti è l’imperativo, perché fare risultato oltre che a cercare di tenere lontana la zona pericolosa della classifica, permeterebbe di preparare l’atteso derby con i cugini dell’Itri di domenica prossima non troppo in apnea.

Nerino Stravato

I commenti sono bloccati.