Calcio Eccellenza: Il Gaeta batte il Colleferro 3 a 1 – Video –

Eccellenza, Girone B | Gaeta – Colleferro: 3-1
Tre calci d’angolo, tre gol per un Gaeta in emergenza che prosegue nella striscia di risultati utili.

Partita intensa e ricca di episodi quella del Riciniello che premia il Gaeta. La squadra di Mancone, ancora assente per la lunga squalifica che lo vedrà fuori fino al 4 febbraio, doveva fare i conti anche con le squalifiche di Del Duca, Tataranno e De Costanzo (anche per lui altre 4 partite da scontare), oltre che di alcuni giocatori non ancora al 100%, ma ha trovato oggi la seconda vittoria consecutiva di questo girone di ritorno, allungando la striscia positiva a 9 partite senza sconfitte. Ci riesce grazie a tre calci d’angolo, bucando per tre volte quella che prima di questa giornata era la miglior difesa del campionato ma che al triplice fischio deve fare i conti con la seconda sconfitta nelle ultime tre gare e, soprattutto, con soli 10 punti conquistati nelle ultime otto partite.

Dopo un paio di azioni per parte, al 24’ l’episodio che sblocca la partita con Sequino che salta di testa su calcio d’angolo e trova la deviazione che schianta il pallone sotto la traversa per il gol dell’1-0. Stappata la partita, le squadre si sfidano a viso aperto, con il Colleferro che reagisce, ma finisce con il corso del tempo imbrigliato dal 4-2-3-1 controllato e diretto dalla panchina da Roberto Fiorenza. Renelli calcia da fuori al 31’, ma è troppo poco. I padroni di casa troverebbero anche il gol del raddoppio nel recupero del primo tempo, ma dopo essersi avventato sul cross da destra di Parisella, Goretta sgambetta Capogreco sulla linea di porta mentre devia il pallone in rete: per l’arbitro è fallo e Capogreco sarà costretto ad uscire per infortunio nell’intervallo.

Alla ripresa delle operazioni, pronti-via il gol di Di Vito che al 49’ stacca di testa ancora da calcio d’angolo e devia in porta per il gol del 2-0. Il Colleferro accusa il colpo, ma con il passare dei minuti arriva la reazione e la squadra ospite confeziona almeno tre occasioni nitide tra il 53’ ed il 58’ con l’estremo difensore gaetano Zuccaro a rendersi assoluto protagonista con una serie di grandissime parate. Ma è solo questione di tempo ed al 63’ arriva il gol di De Stefano, sempre di testa, che accorcia le distanze. Passano solo tre minuti ed il  Gaeta allunga nuovamente: al 66’ su calcio d’angolo da destra Mastroianni salta altissimo, il suo colpo di testa è prolungato da Goretta e sul secondo palo arriva il tap-in di Di Vito che fa doppietta per il 3-1 che reggerà fino al triplice fischio.

Eccellenza, Gaeta-Colleferro: il tabellino

Gaeta: Zuccaro, Di Vito, Azoitei, Sequino, Mastroianni, Riccio, Natiello (79’ Puca), Carnevale, Goretta (73’ Perfetto), Parisella, Tofa. All: Roberto Fiorenza.
A disp: Muti, Di Nardo, Mele, Merola, Nocera, Pasciuto, Perrone.

Colleferro: Giunta, Crocchianti, Manga, Ambro (67’ Valentino), Renelli, Capogreco (int. Pompei), De Stefano, Talone (79’ Lorenzi), Cinque (int. Di Placido), Oduamadi, Guazzaroni (57’ Amici). All: Pietro Bosco.
A disp: Ercoli, Paolacci, Stecca, Mondino.

Marcatori: 24’ Sequino; 49’ Di Vito, 63’ De Stefano, 66’ Di Vito.
Arbitro: Edoardo Luglio (Gradisca d’Isonzo). Assistenti: Alessio Fiore (Roma 1), Beatrice Fattori (Frosinone).
Note: ammoniti Zuccaro, Mastroianni, Puca; Talone, Guazzaroni, Amici.

Pubblicità