Campodimele: Decreto 21 Maggio 2020, n.71. Regolamento recante l’erogazione di misure di sostegno agli orfani dei crimini domestici e di reati di genere e alle famiglie affidatarie

Pubblicità

Canon EOS 5D Mark II, 170mm, f/5, 1/400sec, ISO100 | Photo by Max Bolotnikov

L’Ufficio del Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti ha predisposto un bando per le borse di studio anni 2023/2024 in favore degli orfani dei crimini domestici e degli orfani di madre a seguito di delitto ex art 575 e 576, primo comma n 5.1, ovvero per omicidio a seguito dei delitti di cui agli artt 609 bis e 609 octies C.P.

Allegati

pdf BORSASTUDIO2023202414730

Le3cshop.com