Casamari: Malore alla guida. Si accosta con l’auto e muore a quarantaquattro anni

Pubblicità

Alla guida della propria autovettura, ha fatto in tempo a fermarsi e ad accostare, evitando di coinvolgere altri veicoli, è sceso e si è accasciato.  Gianluca Verrelli, imprenditore edile originario di Boville Ernica, di 44 anni, da poco tempo si era trasferito a Casamari con la sua famiglia. La tragedia siè consumata ieri mattina a Roma, in via Galvano della Volpe. La notizia ha destato tanto dolore e incredulità nella sua città di origine dove infatti era molto conosciuto e stimato. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia e i Sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo verso il vicino ospedale di Tor Vergata. ma per il quarantaquattrenne non c’è stato nulla da fare.

Le3cshop.com