Cassino: Riscontrate pessime condizioni igieniche. Chiuso un ristorante e sanzione amministrativa di 1.000 euro

Pubblicità

I Carabinieri del Nas di Latina, con il supporto dei colleghi del posto, nel corso di mirati controlli volti a garantire la sicurezza alimentare, hanno ispezionato un ristorante – tavola calda, rilevando pessime condizioni igienico-sanitarie e strutturali della sala cucina. A conclusione delle operazioni di controllo è stato informato l’ufficio Asl di competenza che sulla scorta dei dati raccolti dai Carabinieri Nas, ha emesso un provvedimento di sospensione dell’attività di ristorazione fino al ripristino delle corrette condizioni igienico sanitarie, e una sanzione amministrativa di 1.000 euro.

Le3cshop.com