Castelforte: Ancora disservizi riguardanti l’erogazione di acqua potabile. Invitiamo il Sindaco a mettere in atto ogni azione necessaria al fine di garantire al nostro Comune gli stessi servizi forniti dal gestore ai comuni a noi vicini.

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Ancora disservizi riguardanti l’erogazione di acqua potabile. A fronte infatti di un aumento tariffario, tra l’altro approvato con il voto favorevole del nostro Sindaco, ad ogni pioggia ritorna il problema della torbidità dell’acqua potabile.
La cosa però inaccettabile è la carenza sul nostro territorio, a differenza dei comuni vicini, delle autobotti sostitutive. Invitiamo il Sindaco a mettere in atto ogni azione necessaria al fine di garantire al nostro Comune gli stessi servizi forniti dal gestore ai comuni a noi vicini. Inoltre sarebbe opportuno, come già accaduto in passato, che il comune provveda all’approviggionamento di acqua potabile ai cittadini che per cause di forza maggiore sono impossibilitati a provvedere autonomamente.
Restiamo ancora in attesa di un incontro promesso dal nostro Sindaco per discutere con i vertici di acqualatina delle tante carenze ancora presenti sul nostro territorio, nonostante gli sforzi messi in atto in passato.
L’incontro non si è mai tenuto e i disservizi continuano.
Riteniamo che le questione riguardanti la tutela delle giuste istanze dei cittadini, vadano affrontati con il coinvolgimento di tutte le forze politiche al fine di potenziare l’azione politica nell’esclusivo interesse del nostro territorio.
Come ad esempio per la questione riguardante lo sportello UniCredit a Castelforte:avevamo, con tutte le forze di minoranza, richiesto un’azione congiunta al fine di richiederne un potenziamento. Al contrario di quanto ci era stato assicurato in Consiglio, purtroppo la sua azione nei confronti di UniCredit non ha avuto un esito positivo.
Riteniamo che la tutela delle istanze dei cittadini sia il primo e più importate compito di un Sindaco che deve ricercare ampia convergenza di tutte le forze politiche.
A tal proposito, comunichiamo che non abbiamo partecipato alla commissione lavori pubblici perché, al contrario da quanto da noi auspicato e richiesto,non siamo mai messi al corrente in anticipo della data di convocazione, cosa che ci consentirebbe di pianificare e organizzare le normali attività quotidiane.
Al contrario parteciperemo alla commissione dei capigruppo che è stata convocata concordando con tutte le forze politiche il giorno e l’orario. Ciò consentirà anche a noi di portare il nostro contributo nella discussione di temi fondamentale per la nostra comunità.
Gruppo Consiliare CASTELFORTE FUTURA

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/