Castelforte: Non reggono le condotte, allagata la Palestra dell’ITE

Le condotte delle acque reflue, pluviali e fognanti di via Pozzillo non sono riuscite a contenere l’abbondante flusso al proprio interno a seguito delle consistenti precipitazioni dei giorni scorsi. Sta di fatto che in molti casi, in via generale, il liquido al loro interno forse per la stragrande quantità raccolta e per la notevole pressione raggiunta, si invasa in piccole cavità del terreno, oppure emerge in modo considerevole sull’asfalto creando allagamenti di strade, cantine, garages, scantinati, ecc.

 E’ il caso dei locali della Palestra dell’ITE di Castelforte che, tra Sabato e Domenica scorsi, sono stati invasi da una rilevante entità di liquami vari e ne hanno fatto le spese: bagni, spogliatoi e palestra, ritrovati abbondantemente  con la pavimentazione ricoperta da liquami scuri, detriti, terricci, ecc. Dopo una accurata ricognizione svolta dal personale scolastico di quanto emerso, immediata è stata la richiesta di intervento inviata dalla scuola all’Ente Provincia, settore edilizia scolastica e ai Vigili del Comune di Castelforte per informare di fatto gli enti preposti e per ottenere un celere ripristino dei locali. Nel frattempo, in attesa di una più ampia sistemazione e messa in sicurezza dei luoghi interessati, una prima azione di pulizia generica è stata condotta dai Collaboratori Scolastici dipendenti della scuola.

Pubblicità