Castelforte:I Carabinieri recuperano plichi e corrispondenza varia gettata in un dirupo.

E’ stata ritrovata abbandonata in un dirupo di via delle Terme nella frazione di Suio, la corrispondenza che il “postino”addetto alla consegna, un 34enne di Pontecorvo e residente a San Giorgio a Liri, in Provincia di Frosinone avrebbe dovuto consegnare presumibilmente sul territorio Castelfortese per conto di una società privata con sede a Cassino. L’episodio risale a Lunedi 9 Aprile scorso, quando i Carabinieri di Castelforte infatti a seguito di segnalazioni ricevute, sono giunti sul posto recuperando tutta la posta dispersa che successivamente, dopo le opportune indagini avviate a stabilirne la provenienza è stata riconsegnata alla medesima società che ha provveduto al definitivo recapito. Nel frattempo il 34enne sentito dai Carabinieri e in attesa di ulteriori chiarimenti riguardo la sconcertante vicenda, è stato denunciato all’Autorita Giudiziaria a cui è stato contestato il reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza.
di Andrea Conte