Castelforte:I Carabinieri recuperano plichi e corrispondenza varia gettata in un dirupo.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


E’ stata ritrovata abbandonata in un dirupo di via delle Terme nella frazione di Suio, la corrispondenza che il “postino”addetto alla consegna, un 34enne di Pontecorvo e residente a San Giorgio a Liri, in Provincia di Frosinone avrebbe dovuto consegnare presumibilmente sul territorio Castelfortese per conto di una società privata con sede a Cassino. L’episodio risale a Lunedi 9 Aprile scorso, quando i Carabinieri di Castelforte infatti a seguito di segnalazioni ricevute, sono giunti sul posto recuperando tutta la posta dispersa che successivamente, dopo le opportune indagini avviate a stabilirne la provenienza è stata riconsegnata alla medesima società che ha provveduto al definitivo recapito. Nel frattempo il 34enne sentito dai Carabinieri e in attesa di ulteriori chiarimenti riguardo la sconcertante vicenda, è stato denunciato all’Autorita Giudiziaria a cui è stato contestato il reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza.
di Andrea Conte

le3cshop.com