Frosinone

Fare Verde:Ambiente: Il Presidente Nazionale di Fare Verde Avv.Francesco Greco schiera i Gruppi di Fare Verde della provincia di Frosinone in difesa della legalità

La  visita del Presidente Nazionale di Fare Verde in  Ciociaria  durata dal 25 luglio  al 29 luglio è servita a ribadire lo schieramento dei volontari dell’ambiente in difesa della legalità  e  l’assoluto bisogno di una tutela dell’Ambiente che deve necessariamente partire dai Cittadini quali custodi del Creato. Fare Verde è cresciuta in modo esponenziale in provincia di Frosinone tanto è vero che in  occasione [Leggi Tutto]

Frosinone

Fare Verde: Il Presidente Nazionale di Fare Verde visita le aree inquinate della Ciociaria

Fare Verde Provincia di Frosinone. Dal 25 al 28 Luglio 2019 ci sarà la visita del Presidente Nazionale di Fare Verde Avv. Francesco Greco in Ciociaria. Obiettivo della visita è quello di denunciare l’illegalità diffusa che è presente per le questioni legate all’Ambiente. Saranno all’attenzione del sodalizio Ambientalista le grandi criticità come la depurazione delle acque reflue urbane e industriali, [Leggi Tutto]

Frosinone

Inquinamento – Fare Verde invita la popolazione alla protesta per il giorno 12.7.2019 alle ore 11.00 precise.

 “Quello che appare fuorilegge dall’esposto alla procura di Cassino sarebbe comunque quello di San Vittore sul quale Fare Verde onlus informa che c’è una relazione dell’Ispra (l’Istituto superiore per la ricerca ambientale) sul biennio 2014/2015 anni in cui tale inceneritore, non ha bruciato soltanto Rifiuti solidi urbani, ma anche materiali “altri”, che hanno prodotto ceneri pericolose finite anche su Ferentino [Leggi Tutto]

Frosinone

GallinaRock il Festival dell’estate Dal 7 al 9 agosto Nada, Modena City Ramblers e band da tutta Italia.

Presentato il GallinaRock 2019, che dal 7 al 9 agosto, festeggerà l’undicesima edizione. Senza mai saltarne una dalla sua fondazione nel 2009, il Festival, ideato e diretto da Luigi Vacana, divenuto da subito tra gli appuntamenti più attesi dell’estate. Un palco come porta assolutamente bene, se pensiamo che da qui sono passati i KuTso ed i Marta sui Tubi, ma [Leggi Tutto]

Frosinone

Fontana Liri (FR) Il Comune è PLASTIC FREE

Fontana Liri è un Comune della Ciociaria dove la raccolta differenziata supera abbondantemente l’obiettivo del 65% previsto dalla legge eppure ieri la sua Amministrazione per il tramite del Sindaco Dott. Gianpio Sarracco si è impegnata a diventare plastic free durante il convegno sostenuto dalla Regione Lazio con l’Arsial. Un ulteriore obiettivo sulla riduzione dei rifiuti che sarà concertato con Fare [Leggi Tutto]

Frosinone

Fare Verde e l’Esercito Italiano collaborano ad un progetto dedicato al teatro di guerra del Libano Meridionale.

Fare Verde prende parte alla nobile causa del sostegno alla popolazione Libanese in stretta collaborazione con il Reggimento Cavalleggeri Guide 19″ di Salerno nell’ambito della missione Internazionale di Pace sotto l’egida delle Nazioni Unite (UNIFIL). Il nostro progetto, dedicato al compianto Presidente Nazionale Paolo Colli, consiste nel realizzare un Corso stabile di sartoria che utilizzera’ materiale di riuso nella piena [Leggi Tutto]

Frosinone

Fare Verde: MSGC (Fr): Mistero sulla raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani

Migliaia di convegni in tutta Italia e in Europa sull’importanza della raccolta differenziata dei rifiuti. Miliardi di euro spesi in Europa, direttive Europee sulla trasparenza degli atti, scontri potici nel Parlamento Italiano, Sentenze di ogni ordine e grado per i rifiuti e a Monte San Giovanni Campano dopo anni che e’ entrata in vigore la raccolta differenziata non si può [Leggi Tutto]

Frosinone

FROSINONE: “CONFCOMMERCIO INCONTRA LE IMPRESE”, IL SECONDO APPUNTAMENTO IN CAMERA DI COMMERCIO

Nuovo confronto con le imprese del territorio organizzato dall’Ascom Territoriale Confcommercio Lazio Sud di Frosinone. Ad aprire i lavori è stato il Presidente di Confcommercio Lazio Giovanni Acampora che, facendo riferimento alla location dell’incontro: la Camera di Commercio, ha lanciato un forte richiamo all’unità e al superamento dei campanilismi. E, guardando al Presidente Spaziani, ha parlato del progetto Ciociaria di [Leggi Tutto]

Frosinone

Fare Verde: Lettera al Presidnte Migliorelli – Traformi la SAF in Fabbrica dei Materiali

Egregio Presidente Migliorelli, trasformare la SAF in Fabbrica dei Materiali deve essere una priorita’ , nel rispetto degli indirizzi europei sui rifiuti, dei principi di sostenibilità , di rispetto per una migliore qualita’ dell’aria e di tutela del territorio. Traformare la SAF in Fabbrica dei Materiali permettera’ di eliminare il coincenerimento dei rifiuti e di non ampliare la discarica Cerreto [Leggi Tutto]

Frosinone

Monte S. G. Campano (Fr): Uno schiaffo alla dignita’ dei veri bisognosi! Numerose confezioni di latte buttate nonostante fosse un AIUTO UMANITARIO.

Dopo le bonifiche realizzate dal Comune di Monte San Giovanni Campano inizia di nuovo l’abbandono dei rifiuti e questa volta oltre al solito ingombrante abbandonato ci sono rifiuti di una nuova categoria. Ebbene il localita’ Laoria e in prossimita’ dell’area ex depuratore oltre all’immancabile frigorifero sono stati abbandonati RIFIUTI UMANITARI. Sono state abbandonate numerose confezioni che riportano la scritta AIUTO [Leggi Tutto]

Frosinone

Monte S. G. Campano (FR): Rinvenimento rifiuti IMMORALI in località Colli.

Fare Verde Monte San Giovanni Campano ha rinvenuto rifiuti che definisce IMMORALI in localita’ Colli. Il giorno 11.3.2018 sono stati rinvenuti rifiuti speciali pericolosi e numerose confezioni di latte con la scritta Aiuto Nazionale Prodotto non Commercializzabile. Lo Stato aveva destinato quel latte alle persone indigenti di Monte San Giovanni Campano ma qualcosa deve essere andato storto ed infatti il [Leggi Tutto]

Frosinone

Fare Verde: Il pasticcio Italiano del riciclo dei rifiuti.

Fare Verde Provincia di Frosinone ci aveva visto lungo ed aveva interpretato in modo corretto la Direttiva Europea sui rifiuti. Il Consiglio di Stato con sentenza 28febbraio 2018 n.1229 ha stabilito che ai sensi dell’art.6 della Direttiva Europea 2008/98/CE laddove non sono stati stabiliti criteri comunitari di cessazione della qualifica di rifiuto, lo Stato con appositi decreti emessi dal Ministero [Leggi Tutto]