Cisterna: Furti nelle abitazioni, a Le Castella arriva la videosorveglianza

Pubblicità

Telecamere di videosorveglianza in arrivo a Le Castella per contrastare l’ondata di furti che ha investito la località a nord di Cisterna. Da circa un mese, con un’impennata durante le recenti festività natalizie, le abitazioni di Le Castella sono state prese di mira da ignoti, autori di vari furti che oltre al danno patrimoniale hanno creato anche un senso di impotenza e di abbandono dalle istituzioni.
Per questo una nutrita rappresentanza di residenti ha chiesto un incontro con l’Amministrazione comunale affinché intervenga per contrastare il fenomeno.

«Siamo vicini ai cittadini che vivono questo periodo di difficoltà con effetti sul clima di serenità all’interno delle proprie abitazioni. Dopo un confronto con i residenti e volendo dare un chiaro segnale di presenza delle istituzioni – affermano il sindaco Valentino Mantini, l’assessore Andrea Santilli e il delegato alle periferie Elio Sarracino – stiamo innanzitutto verificando il funzionamento della pubblica illuminazione nei principali incroci stradali, mentre già dalle prossime settimane verranno installate ed entreranno in funzione quattro telecamere di videosorveglianza con rilevamento delle targhe automobilistiche collegate alla centrale operativa della nostra Polizia Locale. Stiamo altresì attuando ogni utile azione con gli organi territorialmente competenti affinché possa essere potenziato il servizio di pattugliamento del territorio».

Le3cshop.com