Compagnia di Gaeta: Maxi operazione antidroga sul territorio pontino, arrestate 9 persone.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Nelle prime ore della mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Gaeta, a conclusione di un’attività investigativa avviata nell’agosto del 2012 a seguito di un sequestro di un KG. di stupefacente del tipo hashish,  hanno dato esecuzione a 9 ordinanze di custodia cautelare ( 2 delle quali in carcere e 7 agli arresti domiciliari) emesse dal GIP del Tribunale di Latina su richiesta della locale Procura della Repubblica. L’indagine convenzionalmente denominata “DUFFY DUCK”, ha preso spunto, come detto, da un sequestro ingente di stupefacente nell’estate del 2012, in ITRI (lt), a carico di un giovane insospettabile del luogo, nella circostanza tratto in arresto in flagranza di reato. I successivi sviluppi investigativi, con decine di persone note e meno note, attentamente monitorate, consentivano di delineare compiutamente l’intera filiera dello spaccio, che riforniva prevalentemente i consumatori del sud-pontino. In particolare veniva individuato un pluripregiudicato 34enne di Fondi (LT), la persona in grado di reperire e detenere grossi quantitativi di stupefacente, e a cui facevano riferimento, per lo spaccio al dettaglio, altri indagati.

Nel corso dell’intera attività sono stati:

  • arrestati in flagranza di reato di spaccio n. 9 persone;

  • deferiti all’Autorità giudiziaria n. 4 persone;

  • sequestrati oltre kg. 2 di sostanza stupefacente tipo “marjuana” e “hashish”;

  • sequestrati circa gr. 40 di “cocaina”.

le3cshop.com