CORI: TOSAP E ICP, PAGAMENTI POSTICIPATI AL 31 MAGGIO 2014

Tosap e Icp, l’Amministrazione comunale di Cori ha deciso di andare incontro alle esigenze dei cittadini. La Giunta municipale ha approvato la proposta dell’Assessore al Bilancio, Mauro De Lillis, di posticipare il pagamento della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche e dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità.

Entrambi i tributi potranno essere pagati entro il 31 maggio 2014 anziché entro il 31 gennaio, termine naturale di scadenza per il versamento dell’importo dovuto al Comune. Il pagamento differito non comporterà l’applicazione di alcuna sanzione né interesse per gli utenti. Fin da subito però dovranno essere comunicate all’Ente le eventuali disdette e/o occupazioni cessate entro il 31 dicembre 2013.

Il provvedimento risponde alle richieste degli operatori economici locali che in questo periodo di crisi hanno difficoltà a sostenere il carico fiscale a cui sono sottoposti e non solo a livello comunale. Consapevole di ciò, l’Amministrazione, con il suo Assessorato al Bilancio, ha voluto dare un po’ di respiro ai contribuenti.

I quattro mesi di slittamento serviranno anche all’Amministrazione per verificare se ci sono i presupposti per una ulteriore rimodulazione delle tariffe Tosap e Icp, al fine di renderle ancora più eque, compatibilmente con le ristrettezze finanziarie e i vincoli di bilancio sempre più stringenti che limitano fortemente la libertà di manovra degli Enti locali.

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo