Cotral: TPL E UITP, COTRAL SPA ADERISCE ALLA SETTIMANA EUROPEA DEL TRASPORTO PUBBLICO

“Tutti insieme per la crescita del trasporto pubblico”. Questo il messaggio che l’Uitp (Unione internazionale del Trasporto Pubblico) vuole lanciare in Europa nel corso della Settimana europea della Mobilità, che prende il via oggi e si concluderà il 22 settembre, a cui Cotral Spa aderisce, così come stabilito nel corso dell’ultimo Salone internazionale della Mobilità che si é svolto a Ginevra lo scorso mese di maggio.
“La nostra presenza al Salone internazionale della Mobilità – spiega il consigliere di amministrazione di Cotral Spa, Paolo Toppi – ha rappresentato per l’Azienda l’occasione per inserirsi nel panorama mondiale del settore, al fine di promuovere e veicolare le iniziative che l’Uitp elabora per il rilancio del trasporto pubblico. Il messaggio sviluppato in occasione della Settimana europea della Mobilità ne é un esempio che, tuttavia, Cotral Spa interpreta e adatta rispetto alle esigenze della Società e della sua clientela. Cotral Spa, infatti, intende lanciare un doppio messaggio: il proprio supporto, come più grande Azienda del settore in Italia, per la crescita del Tpl e l’iniziativa “Controllo a vista” per la lotta all’evasione tariffaria che, dal mese di maggio ad oggi, ha dato ottimi risultati. La nostra collaborazione con l’Uitp si sta consolidando con la programmazione di appuntamenti nel Lazio, con il coinvolgimento delle scuole, anche in vista della Conferenza internazionale del 2015 che si svolgerà a Milano”.

L’UITP, per la prima volta, ha unito trenta paesi, ottanta città nei cinque continenti, tra cui venti capitali, per parlare con la stessa voce e nello stesso momento per dimostrare che il settore del trasporto pubblico é unito con un unico obiettivo: rendere le città luoghi migliori in cui vivere e lavorare. Il messaggio della campagna viaggerà sui mezzi Cotral nel corso della settimana appena iniziata con il proposito di sensibilizzare il mondo politico e i cittadini sulle potenzialità del trasporto pubblico che deve rappresentare un motore fondamentale per la crescita economica sostenibile.