Deliberazioni della Giunta comunale di Acerra di venerdì 13 dicembre.

Il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri
Il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri

• Ok al nuovo campo sportivo polivalente Arcoleo, con realizzazione di un parco urbano a carattere ambientale nella struttura sportiva esistente. A fine gennaio la presentazione dei progetti alla città per accogliere suggerimenti e miglioramenti.

La Giunta comunale di Acerra, riunita questa sera dal sindaco Raffaele Lettieri ha approvato il progetto definitivo per la riqualificazione ed il completamento dell’area sportiva polivalente “Arcoleo”, sita in Via Metauro ad Acerra, il cui progetto preliminare è stato approvato nel giugno 2013, che prevede l’omologazione del campo di calcio per attività agonistiche, la realizzazione di un campo professionale con copertura in legno lamellare e un campo di calcio a cinque professionale, pista d’atletica leggera con percorso fino a 100 metri, tribune, spogliatoi e servizi, due campi di bocce e parcheggi per circa 200 posti auto. L’opera comporta una spesa complessiva di 1.043.000 euro con un ricorso a mutuo presso la Cassa depositi e prestiti. La struttura sportiva polivalente esistente, pertanto, è decentrata realizzando sull’attuale struttura un parco urbano a prevalente carattere naturalistico ambientale, avente funzione di polmone verde per la città e di struttura destinata al tempo libero. Il progetto definitivo del Parco urbano è stato approvato con delibera di Giunta comunale n. 113 del 6 dicembre 2013 e comporta la realizzazione di buona parte della piantumazione a verde con la realizzazione di 2 piazze pavimentate e dei percorsi d’accesso e interni al parco, la realizzazione del parcheggio su Via Manzoni e di quelli su Viale della Democrazia, la riqualificazione dell’estradosso dell’esistente gradinata – tribuna. A fine gennaio ci sarà la presentazione dei progetti alla città per accogliere suggerimenti e miglioramenti dalla cittadinanza.

 

• Ok alla ristrutturazione e consolidamento dell’edificio abusivo sito in Via Seminario ad Acerra, come “Casa albergo per anziani”.

Sempre nella seduta odierna la Giunta comunale ha approvato anche il progetto definitivo per il recupero dell’edificio abusivo sito in Via Seminario ad Acerra, acquisito al patrimonio comunale nel 2008, per realizzare una “Casa albergo per anziani”.

 

• Approvato il codice di comportamento dei dipendenti del Comune.

Approvato dalla Giunta anche il codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Acerra che risponde alla DL 62/13 e che prevede, tra le disposizioni, il divieto di accettare o richiedere regalie, regolamenta i compensi, il comportamento nei rapporti privati e in servizio e i rapporti con il pubblico, la partecipazione ad associazioni e organizzazioni, le altre utilità, prevede l’obbligo di comunicazione degli interessi finanziari, dei conflitti d’interesse e incarichi ai dipendenti, nonché reca disposizioni di prevenzione della corruzione.

 

• Con i fondi derivanti dalla riduzione delle indennità degli amministratori, cofinanziati due progetti degli alunni del liceo “De’ Liguori” e dell’istituto “Munari” per scoprire le opportunità dell’Unione europea e andare in gita d’istruzione a Brusselle.

La Giunta ha approvato il co-finanziamento (con risorse recuperate dai fondi derivanti dalla riduzione delle indennità agli amministratori locali) del progetto “Thinking About Tomorrow”, presentato dal Liceo Scientifico – Classico – Linguistico “Alfonso Maria De’ Liguori” di Acerra e del progetto denominato “I giovani incontrano l’Europa”, presentato dall’istituto superiore “Munari” di Acerra, che hanno l’obiettivo comune di rafforzare lo spirito di cittadinanza europea degli alunni, contribuendo alla loro formazione, sviluppando la comunicazione fra persone di origine, lingua e costumi diversi ma pur sempre appartenenti ad un’unica grande entità europea, facendo scoprire ai giovani le enormi opportunità che l’Unione Europa può offrire per il loro futuro e che prevedono visite guidate di tre giorni al Parlamento Europeo e a Bruxelles per incentivare le opportunità formative in Europa dei giovani alunni acerrani.

 

• Approvata l’implementazione degli eventi natalizi in città fino al 6 gennaio 2014

E’ stata approvata anche l’implementazione degli eventi natalizi, in aggiunta a quelli già previsti dal progetto regionale “XIII Edizione del Palio dei Quartieri: Il Giracastelli….di castello in castello”, con la realizzazione di manifestazioni a carattere locale, fino al 6 gennaio 2014, da realizzare sul territorio acerrano e concordate con le realtà locali che hanno manifestato interesse a realizzare eventi in linea con la programmazione già in atto.

 

• Al via un concorso on line per le “più belle” foto delle “luci di Natale ad Acerra”, con premi in denaro per i primi tre.

E sempre in relazione agli eventi natalizi, la Giunta ha approvato l’organizzazione di un concorso fotografico on line dal tema “le luci di Natale ad Acerra” con foto che ritraggano le istallazioni luminose del Natale cittadino. Per dar corso all’iniziativa sono state predisposte anche le modalità di svolgimento del concorso fotografico “on line” e l’assegnazione dei premi in denaro del valore di 500 euro, così ripartiti: primo premio 250 euro, secondo premio 150 euro, terzo premio 100 euro, somma ricavata dai fondi derivanti dalla riduzione delle indennità agli amministratori.

 

• Trasporto per gli alunni alle scuole elementari e medie, e via libera al progetto definitivo per i lavori di messa in sicurezza del quarto circolo didattico

Infine, la Giunta comunale ha approvato la delibera per l’applicazione della quota ticket per il servizio trasporto alunni alle scuole elementari e medie, decidendo di applicare una quota di contribuzione da parte dell’utente nella misura di 16 euro mensili pro capite per il servizio trasporto scolastico. Via libera anche al progetto definitivo dei lavori di messa in sicurezza dell’edificio scolastico del 4° circolo didattico di Via Spiniello.