Fondi: Masturbarono in 3, un disabile e diffusero le immagini su due chat. 25 enne rinviato a Giudizio. Gli altri due saranno giudicati separatamente

pubblicità

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, ha rinviato a giudizio per violenza sessuale, aggravata dalla disabilità della vittima, il 25enne di Fondi, G.P. (nome omesso per proteggere la vittima), assistito dall’avvocato Luca Velletri. Il processo inizierà il 6 maggio 2025 davanti al II collegio del Tribunale di Latina. Le accuse riguardano l’abuso sessuale nei confronti di un uomo di 43 anni con disabilità intellettiva e problemi di autismo, insieme a due complici, e la diffusione delle immagini dell’abuso tramite chat. Il 21enne e il 22enne, rinviati a giudizio, a ottobre 2021,  saranno giudicati separatamente in un processo già stabilito presso il I collegio del Tribunale di Latina.

Pubblicità