FORMIA – Capolinea Cotral, le precisazioni dell’ufficio Lavori Pubblici

In merito alle polemiche seguite all’inaugurazione del nuovo capolinea dei bus al porto di Formia, il dirigente dell’ufficio Lavori Pubblici Marilena Terreri comunica quanto segue:

  • le chiavi del monoblocco ad uso ufficio destinato ad ospitare il personale della Cotral sono state regolarmente consegnate dal sindaco Sandro Bartolomeo al consigliere di amministrazione della Cotral Paolo Toppi durante la cerimonia di inaugurazione, così come da foto inoltrate alla stampa;
  • la struttura inaugurata è regolarmente dotata degli allacci a tutte le utenze. L’attivazione, previa stipula dei contratti e montaggio dei contatori, è a carico della Cotral;
  • l’impianto di condizionamento dell’aria sarà attivo a partire dalla prossima settimana.

In ordine a sicurezza del capolinea e agibilità degli autobus Cotral, il Sindaco Sandro Bartolomeo ha chiarito nel corso dell’inaugurazione che la banchina Vespucci sarà presto oggetto di una rimodulazione complessiva. Con lo spostamento dei traghetti e l’attivazione della nuova stazione marittima, il capolinea sarà organicamente inserito nella piattaforma logistica del sito con tutti gli interventi che si renderanno necessari per il pieno rispetto dei parametri di sicurezza imposti dalla legge.