Formia: “Fondo Poesia Nicola Napolitano – la stanza del poeta”, donazione alla biblioteca comunale.

In occasione della ricorrenza del centenario della nascita, l’indimenticato preside poeta Nicola Napolitano, che tanto a lungo si è dedicato a Formia e dintorni all’educazione scolastica, sarà ricordato con una iniziativa davvero ricca di significato. Il figlio Giuseppe Napolitano, anch’egli poeta e a lungo docente nelle nostre scuole, donerà infatti alla Biblioteca comunale di Formia una considerevole sezione della biblioteca paterna, circa 400 volumi di poesia e varia letteratura del Novecento. D’accordo con il Direttore della Biblioteca formiana, Claudio Matteis, tale donazione libraria costituirà un “Fondo Poesia Nicola Napolitano – la stanza del poeta”: ai volumi provenienti dall’eredità paterna, infatti, Giuseppe Napolitano intende aggiungere l’intera collana da lui diretta, “la stanza del poeta”, appunto, che è giunta ormai a 102 numeri, ed anche tutte le pubblicazioni a suo nome e quelle di Nicola Napolitano, già in passato donate alla Biblioteca. Verrà dunque così costituito, a disposizione dell’utenza pubblica, un fondo di oltre 500 titoli, che sarà ulteriormente accresciuto nel tempo.