Formia: in casa col fanalino Boville per girare al meglio

Pubblicità

Formia CalcioE’ la prima del girone di ritorno, è in casa e contro l’ultima in classifica. Basterebbero queste tre motivazioni per capire quanto sia importante (quasi imperativo) cogliere i 3 punti contro questo Atletico Boville già superato all’andata e che ha girato a metà campionato con appena 3 punti all’attivo.

Gara sulla carta scontata, visto che si affrontano il miglior attacco (39 goal realizzati dal Formia) ed il peggiore (6 le reti degli ospiti), nonché la seconda (11 reti subìte dalla capolista) e l’ultima difesa del campionato con 40 palloni raccolti in fondo al proprio sacco.

Il Boville, all’esordio di campionato, aveva perso per 2-1 contro gli uomini di Rosolino, al primo di quelli che poi sarebbero diventati (ad oggi) 12 successi nella prima metà della stagione.

I testacoda, si sa, racchiudono spesso insidie impreviste e impronosticabili, ma alla luce di numeri, statistiche e stati di forma fisici e soprattutto psicologici quel che si prospetta a Maranola è un match in cui il Formia deve giocoforza recitare la parte del leone sin da subito.

A rafforzare questa tesi, il rendimento esterno degli ospiti che hanno sempre perso lontano da casa segnando appena 2 goal in 8 incontri e subendone 28. In sostanza, il fattore trasferta ha rappresentato la più grande difficoltà di un fanalino di coda staccato di 8 punti dal Latina Scalo penultimo e chiamato sin da subito a cercare punti in più match possibili, perché ormai non si può più pensare quali siano i campi in cui giocarsela e quali i match dove si può anche accettare un ko. La classifica non lo permette, non più.

Fischio d’inizio a Maranola alle 11.00, con i biancazzurri alla ricerca del 7° sigillo consecutivo in campionato, per toccare quota 40 e quantomeno consolidare i 4 punti di vantaggio sulla seconda materializzatisi dopo la scorbutica vittoria nell’ultima di andata contro il San Michele.

Arbitrerà il signor Michele Lupoli (Latina), assistito da Almanza (Latina) ed Abbatecola (Cassino).

Pubblicità

I commenti sono bloccati.