Formia: Quando la società civile si mobilita: dalla criminalità organizzata alla legalità organizzata”. La giornalista Luciana esposito e il Colonello Biagio Chiariello

Pubblicità

Proseguendo il cammino di conoscenza, denuncia e narrazione della legalità, l’Associazione Un’Altra Città ha organizzato per venerdì 14 aprile ore 17.30  presso la Sala Ribaud del Comune di Formia, l’incontro dal tema: “ Quando la società civile si mobilita: dalla criminalità organizzata alla legalità organizzata”.

L’occasione è la presentazione del libro della giornalista Luciana Esposito, autrice del libro “Nell’inferno della camorra di Ponticelli”

Luciana  Esposito è direttrice del giornale online, Napolitan.it, con il quale racconta le dinamiche e  un vivere quotidiano  “viziato ” dalla presenza dei metodi, dei codici e del linguaggio, delle famiglie camorriste di Ponticelli.

Insieme a Luciana Esposito sarà presente e interverrà il colonnello Biagio Chiariello, comandante della Polizia Locale di Arzano, referente incaricato del Governo in Terra dei Fuochi.

Perché la denuncia deve essere accompagnata dalla narrazione affinché conoscenza e consapevolezza siano complete e di coscienza civile.

Le3cshop.com