Formia: Rientro del fenomeno di torbidità dell’acqua – Ripristino Potabilità.

Novità guardaci online in diretta!

Il Sindaco, VISTA la propria Ordinanza n. 32 del 28 maggio 2019, emessa a seguito della nota n. 7920 del 28 maggio 2019 con la quale la Società Acqualatina Spa comunicava l’insorgere di fenomeni di torbidità presso le Sorgenti Mazzoccolo e Capociacqua, dovuti alle forti piogge e, pertanto, la stessa Società sconsigliava l’utilizzo dell’acqua a scopo potabile; VISTA la comunicazione prot. n. 8067 del 30.05.2019 con cui la società Acqualatina Spa, comunica che i valori riscontrati nella giornata odierna sono tutti al di sotto della soglia di percezione (2,5 NTU) da parte dell’utente e destinati a ridursi ulteriormente nelle prossime ore; PRESO ATTO che nella citata nota la società Acqualatina Spa dichiara altresì che sussistono i presupposti perla revoca delle relative Ordinanze di non potabilità precedentemente emesse; CONSIDERATO quindi che: * sono venuti meno i presupposti per la validità delPOrdinanza sopra richiamata; • sono decadute le motivazioni di ordine sanitario che hanno reso necessaria l’adozione del provvedimento; VISTE le attribuzioni del Sindaco quale Autorità Sanitaria Locale ai sensi deli’art. 50, comma 4, del D. Lgs. n., 267/2000 e smi (Testo Unico degli Enti Locali); RITENUTA la propria competenza in merito; ORDIN A LA REVOCA dell’Ordinanza n. 32 del 28 maggio 2019, essendo stata ripristinata la potabilità dell’acqua. DISPO NE Di trasmettere il presente provvedimento al Prefetto di Latina; Di trasmettere la presente alla Polizia Locale e all’Autorità di Pubblica Sicurezza; Di comunicare il presente atto ai Dirigenti scolastici; Di trasmettere la presente Ordinanza agli organi di stampa per darne la massima diffusione; Di pubblicare il presente provvedimento all’Albo Pretorio on-line e sul sito web del Comune.