Formia: Tavola rotonda sul tema della mobilità sostenibile green

Pubblicità

Il giorno 5 dicembre alle ore 9,00 presso la sala consiliare del Comune di Formia si svolgerà la tavola rotonda, sul tema della mobilità sostenibile green. Perseguire la sostenibilità comporta una costante tensione verso sollecitazioni difficili da conciliare in quanto fondate molto spesso in contrapposizioni tra esigenze che riguardano la sostenibilità: economica, ambientale e la società. La tavola rotonda vuole essere un confronto sulla consapevolezza che, se da un lato i trasporti sono un’attività tra le meno sostenibili, dall’altro un moderno ed efficiente sistema di trasporti è un fattore chiave per la competitività economica, per la qualità della vita e lo sviluppo socio-culturale.

Interverranno: saluto e introduzione ai lavori dott. Gianluca Taddeo Sindaco di Formia, avv. Massimo Giovanchelli Commissario Straordinario Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse, arch. Massimo Rosolini Presidente Ordine degli Architetti P.P., della Provincia di Latina, ing.  Luca Di Franco, Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Latina.

Relazioni: Mobilità su ferro e gomma nella Provincia di Latina -Arch. Andrea di Biase -Funzionario dell’Ente Parco Riviera di Ulisse “Mobilità lungo costa: la Metropolitana del Mare” arch. Giancarlo Sapio , Presidente URIA,“Regione Lazio: il piano dei porti” ing. Marco Pittori  Progettista opere idrauliche.

Moderatore arch. Luigi Valerio

Seguirà poi il dibattito su come la sfida del problema mobilità sostenibile sta ne risolvere questo dilemma sulla complessità di mobilità su scala regionale e locale. Gli investimenti in infrastrutture stradali, e nelle opere pubbliche in generale, rappresentano un volano di primaria importanza per lo sviluppo economico di un Paese. Si cercherà di dare una risposta alle caratteristiche di sostenibilità con la creazione di un sistema di trasporti che persegua gli obiettivi di garantire a tutti i cittadini opzioni di trasporto per l’accesso alle destinazioni ed ai servizi chiave, di migliorare le condizioni di sicurezza e l’efficienza e l’economicità dei trasporti di persone e merci nonché l’attrattività del territorio e la qualità del territorio, di ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico, le emissioni di gas serra e i consumi energetici, a beneficio dei cittadini, dell’economia e della società nel suo insieme. La discussione riguarderà su alcune priorità importanti per il nostro territorio quali:

Gli interventi previsti in sede regionale su ferro

Le infrastrutture viarie, tra gli interventi previsti quello di potenziamento

L’intervento denominato «Pedemontana di Formia» – chiamata anche «Tangenziale di Formia»

I porti del Lazio, in particolare Terracina, Gaeta e Formia

Le3cshop.com