Formia: Weekend di controlli su movida e attività commerciali, ecco il bilancio dei carabinieri

Nel corso del weekend, i carabinieri di Formia hanno eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, con particolare riguardo ai delitti contro il patrimonio ed al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Numerose le pattuglie impiegate per il controllo della circolazione stradale e soprattutto per prevenire la commissione di reati contro il patrimonio.

Sono stati:
– identificate 131 persone, di cui 12 gravati da precedenti di polizia;
– controllati 55 autoveicoli;
– eseguite 4 ispezioni personali;
– controllati 4 esercizi pubblici;
– contestate 7 violazioni al Codice della Strada;
– segnalate alla competente autorità amministrativa 2 persone per uso di sostanze stupefacenti.

Numerosi i controlli nelle zone della “movida”, dove si sono riscontrate regolarità dal punto di vista delle autorizzazioni amministrative e di polizia. Ma se da un lato si veglia sui giovani durante il sabato sera, continuano le richieste di intervento per liti in famiglia e violenze di genere, che solo in questo weekend hanno registrato due interventi per liti, maltrattamenti in famiglia e stalking.

Viva è l’attenzione e la rapidità con cui si cercano di adottare provvedimenti volti a restaurare il senso di sicurezza delle vittime, con una vigilanza costante volta a prevenire eventuali escalation e al contempo mostrare la presenza dello Stato per i più deboli vittima del sopruso di quelli che si ritengono più forti.
Continueranno proprio per questo motivo gli incontri di formazione con le scuole per investire sul futuro dei più giovani, mettendoli in guardia da quelle condotte sbagliate in cui l’amore si trasforma in pura e mera ossessione.

Pubblicità