Futsal – Programma del weekend

I.T.E. Tallini Castelforte

Calcio a 5Anche il secondo fine settimana di novembre ci regala match importantissimi per gli obiettivi più disparati delle compagini della zona impegnate nei rispettivi campionati di calcio a 5.

SERIE B

La Virtus Fondi rende visita al Maran Nursia, formazione che la precede in classifica di 3 punti, sognando l’aggancio al 5° posto del girone D ma con l’intento primario di ripartire dopo il doppio ko contro Prato Rinaldo e Futsal Aprutino. Certamente l’impegno non è dei più agevoli, visto che gli uomini di Rosinha vanno a giocare in casa della miglior difesa del campionato e di una delle 3 formazioni ancora imbattute nel raggruppamento. I padroni di casa hanno finora ottenuto 2 vittorie come i fondani, ma condite da 3 pareggi invece che da 3 ko come gli ospiti. Top scorer è Daniele Paolucci con 5 reti, così come il rossoblù Da Costa. Per entrambe, c’è anche l’incombenza in classifica del Prato Rinaldo, che è a quota 4 nonostante il -6 iniziale e dunque inizia a mettere pressione alla prima metà della classifica, specialmente al Fondi fermo a 6. Il match di domani, con inizio alle 15, assume dunque un’importanza capitale per questa prima parte di stagione.

SERIE C1

L’insidia è di quelle grandi per il Minturno: si va in casa della Virtus Palombara, seconda in classifica con 22 punti su 27 disponibili e che può vantare il capocannoniere del torneo, quel Marko Kocic che ha finora timbrato il cartellino in 15 occasioni. Dopo 3 risultati utili consecutivi arriva dunque una montagna da scalare per gli uomini di Cardillo che dovrà inventarsi qualcosa per sopperire alla differente caratura dei due roster. Sì sa, la palla è rotonda, ma una missione come questa sembra alquanto proibitiva per i minturnesi che però non andranno in trasferta per una gita di piacere.

SERIE C2

Per la capolista Sport Country Club c’è la sfida di alta quota contro l’Atl. Anziolavinio terzo. Match che si preannuncia spettacolare tra i due migliori attacchi del girone, e si disputerà in terra gaetana. Proverà ad approfittarne la Gymnastic Studio Fondi, che certo deve temere la Fortitudo Terracina reduce dalla vittoria nello scontro salvezza della settimana scorsa ma non può farsi intimidire dalle 10 reti messe a segno dai tigrotti pochi giorni fa. Terracina che, ricordiamo, è anche affaticato dalla gara di coppa disputata in settimana, ma ha comunque ottenuto veramente poco da un inizio di campionato deludente.

La Vis Fondi, che finora non conosce mezze misure con 3 successi e 4 ko, visita la Vigor Cisterna che la precede di un punto in classifica e dunque ha l’occasione di migliorare il suo piazzamento in caso di risultato esterno positivo. E’ l’ennesima sfida verità invece per il fanalino Città di Minturno Marina, che riceve il Real Podgora posizionato finora a quota 8 punti. I minturnesi cercano ancora il primo punto stagionale, nonostante un Flocco vero trascinatore con 10 reti personali sulle 19 insaccate dalla squadra.

SERIE C FEMMINILE

La Vis Fondi sfida la sua pariquota in classifica, quel Borussia che come le ragazze di Iorio ha ottenuto 10 punti in 8 gare con 3 vittorie, 1 pareggio e ben 4 sconfitte. Vis Fondi che si presenta in vantaggio per i goal segnati (22 a 19), ma indietro per quanto riguarda le reti incassate (25 contro 20). Staremo a vedere se le reti di Marika Colantuono, finora a segno 9 volte, trascineranno le fondane contro le avversarie, tra cui spicca Valentina Martignoni che di goal ne ha finora segnati 7.

SERIE D MASCHILE

Tra i match della quinta giornata spicca la sfida tra le seconde in classifica, Accademia Sport e Olympus Sporting Club, ed il derby di Formia in casa del 1905 che riceve il DLF. Due sfide dalla valenza diversa in termini di classifica, ma entrambe fondamentali per le formazioni in gara per questo campionato ancora nella sua fase iniziale. Per la capolista Real Terracina c’è invece il Real Fondi, che ha sconfitto nell’ultimo turno l’altra terracinese, lo Sporting che ospita il Suio che ha riposato per il rinvio della sua gara. E’ sfida in bassa quota invece tra Città di Pontinia e Nuovi Orizzonti. Occasione per salire per il San Giovanni Spigno, formazione che in casa dell’Atl. Sperlonga può raggiungere quota 9 e issarsi nelle zone importanti della classifica.

SERIE D FEMMINILE

Impegno complicato per il Formia 1905 in casa di un Cervaro da 2 vittorie e 2 ko in 4 match di campionato. Per le formiane, occorre trovare in fretta il primo punto stagionale. E’ ancora derby invece per la Don Bosco Gaeta, attesa dalla trasferta in casa del San Giovanni Spigno. Far punti è importante per entrambe con lo scopo di risalire la china e staccare il fondo classifica.

Luca Masiello