Gaeta: 41enne insulta gli agenti di polizia e finisce ai domiciliari, fugge e viene riarrestato

Pubblicità

Un 41enne del posto, ha tentato di resistere all’arresto degli agenti di Polizia del Commissariato di Gaeta, fermo al centro della carreggiata in evidente stato di alterazione in Corso Cavour, usando anche la violenza sia fisica che verbale, con insulti verso i poliziotti e anche numerosi volte. Posto ai domiciliari, è evaso ed arrestato nuovamente dai Carabinieri. Protagonista della vicenda un, pluripregiudicato, tratto in arresto nella flagranza dei reati di resistenza, violenza, lesioni e oltraggio a P.U. commessi ai danni degli Operatori della Squadra Volante.

Le3cshop.com