Giovolley Aprilia a Scafati, 18 novembre 2017.

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Dare continuità ai risultati e alla classifica. Questo il compito della Giovolley Aprilia che nella sesta giornata del campionato di serie B1 femminile (girone D) andrà a far visita sabato alle ore 20 a Scafati, un campo da sempre considerato insidioso. Lo scorso anno fu un 3-2 sofferto, ma questa è tutta un’altra storia. La squadra si è ringiovanita e punta ad altri obiettivi, Aprilia viene da una bella vittoria e convincente contro Santa Teresa e per questo vuole continuare ad alimentare la propria azione e mettere punti in classifica, che fino a questo momento sono 9, in piena zona centrale. In questo campionato Centi e compagne hanno ottenuto due vittorie esterne a Cerignola ed Arzano. Due punti in meno per Scafati che in casa ha conquistato una sola vittoria proprio con Arzano (due in totale). C’è da prestare attenzione alla squadra campana che ha elementi di esperienza. “Dobbiamo continuare su questa strada – afferma lo stesso capitano Angelita Centi -. Facciamo a volte fatica a entrare partita. Non siamo costanti nell’ambito della gara, vuoi perché ci sono molte giovani in campo, dobbiamo migliorare su questo aspetto, ma sono fiduciosa perché abbiamo margini di miglioramento”. Fa eco il libero Geraldina Quiligotti: “Il nostro è un cammino in crescendo, crediamo di far bene e di continuare a far punti”.