Il Gaeta Handball ’84 riparte dalle giovani leve e dal Beach Handball 

Pubblicità

La storica formazione di pallamano del Gaeta Handball 1984 riparte dal logo storico,
dalla XXXIV edizione della Calise Cup  e dalla partecipazione, dopo due anni, con una
squadra giovanile, come spinta e linfa vitale di uno sport e di una realtà viva di significato
sociale ed umano, per ritornare ad essere affiliata alla Federazione Italiana Giuoco
Handball.
Molte le novità, a partire dal nuovo presidente della Storica Società gaetana quale sarà
Nicola Ciano, da sempre nella pallamano gaetana prima come portiere, poi come
segretario ed ultimamente con il ruolo di responsabile tecnico della Calise Cup.
Mentre il presidente Onorario sarà Pasquale Persico, pivot e capitano tra gli anni ’80
e ’90, per poi trasferirsi in quel di Pavia per motivi di lavoro, ma sempre con il Gaeta 84 nel
cuore e vicino a tutte le iniziative del team biancorosso. 
La società, con l’intenzione di riportare in auge gli  ideali della storica società , si
appresta a continuare sulla strada tracciata dai vecchi fondatori nel 1984 ovvero con la
visuale dello “SPORT COME MEZZO DI ELEVAZIONE SOCIALE ED INTEGRAZIONE
TRA I POPOLI” con Paolo Giannattasio e Matteo Usai che ricopriranno rispettivamente i
ruoli di Direttore e Tecnico responsabile della Scuola di beach handball – pallamano
“GIOCA E VIAGGIA CON NOI“ con l’obiettivo di tornare a viaggiare in Europa, 
partecipando a tornei e poter, così, conoscere altre realtà al fine di potenziare anche la
Calise Cup.
A parlare è il neo Presidente Nicola Ciano: “dopo l’esperienza degli ultimi due
anni con lo Sporting Club Gaeta, non potevamo far sparire una società che ha fatto la
storia della pallamano gaetana e ha contribuito a scrivere una buona fetta della storia del
beach handball, che a breve potrebbe diventare Sport Olimpico, e portare Gaeta ai vertici
europei del beach handball, ecco perchè ho chiamato a raccolta lo zoccolo duro della
società come i vari “Antonio Buonemani, Massimo Capomaccio, Cosmo Ciano, Sergio
Fantasia, Mauro Giannattasio, Claudio Spinosa, Antonio D’ Ovidio ed Antonio Viola, i quali
per motivi di lavoro sono stati ai margini ed oggi sono nuovamente i fondatori della
rinascita. 
Tutti hanno dato la loro disponibilità senza riserve e senza indugi ed ora stiamo
ripartendo, infatti Lunedi 5 Settembre iniziamo l’attività  con il beah handball presso lo
Stabilimento Aurora alle ore 17:00. Accorrete tutti perché fare  sport, oltre che la cura per il
nostro corpo, è il mezzo per socializzare e incrementare la conoscenza e la cultura dei
giovani”.
“LO SPORT MEZZO DI UNIONE E FRATELLANZA TRA I POPOLI, PER ORGANIZZARE
EVENTI E PARTECIPARE A MANIFESTAZIONE PER FINI TURISTICI,  PER
CONOSCERE ALTRE CITTA’ E FAR CONOSCERE LA NOSTRA”. 
L’organigramma 2022/23 della società:
Presidente Onorario: PERSICO Pasquale;
Presidente CIANO Nicola;
Vice presidenti GIANNATTASIO Mauro,  CIANO  Cosmo
Segretario GIANNATTASIO Paolo
Consigliere CAPOMACCIO Massimo
Dirigenti DI CECCA Salvatore , ARMENIO Giampiero, LOMBARDINI Maria Estela,
GAUDINO Annalisa, LOMBARDI Paolo 
Settore Tecnico USAI Matteo VIOLA  Antonio 
Media Manager D’OVIDIO Antonio  
Soci Fondatori
Buonemani Antonio, Capomaccio Massimo, Ciano Cosmo, Ciano Nicola, Di Liegro Luigi,
Fantasia Sergio, Giannattasio Mauro, Spinosa Claudio, Viola Antonio.

Pubblicità