Latina: Aggressione in zona pub, denunciati in tre (tra cui un minorenne)

Nella giornata di ieri a Latina i carabinieri, a conclusione di una mirata attività info-investigativa, hanno denunciato per il reato di lesioni personali aggravate 3 persone, di cui un minorenne. Stando a quanto si legge in una breve nota dell’Arma i tre si erano resi responsabili di un’aggressione avvenuta nella notte del 3 dicembre scorso nella zona pub di Latina.

Ieri sera, inoltre, i carabinieri di Latina sono intervenuti in seguito alla segnalazione di una rissa. All’arrivo dei militari la rissa era di fatto terminata e veniva riscontrata la sola presenza di un uomo di cittadinanza tunisina – in Italia senza fissa dimora e con diversi precedenti – intento a ricevere cure mediche del 118. Sul posto, in sinergia con il personale della Polizia Locale, i carabinieri hanno constatato il danneggiamento di diverse autovetture regolarmente parcheggiate.

Sempre ieri i militari del Nucleo Operativo Radiomobile hanno arrestato un cittadino ucraino sorpreso a rubare generi alimentari e detersivi per valore complessivo di 74,48 euro, dall’esercizio commerciale Risparmiocasa.

Pubblicità