Latina: Borgo Sabotino. Buca la ruota del furgone di un commerciante e poi lo minaccia con una pistola, arrestato

pubblicità

Nella serata di ieri, intorno alle ore 20,00, i Carabinieri della Stazione di Borgo Sabotino hanno arrestato un uomo di 49 anni, per violenza e minaccia aggravata. Secondo le indagini, l’uomo di 49 anni avrebbe inizialmente tagliato la gomma posteriore sinistra di un furgone parcheggiato di proprietà di un cittadino indiano di 51 anni, che stava tentando di effettuare una consegna davanti all’abitazione del cittadino. Ha poi sparato un colpo contro il 51enne, con una pistola tipo scacciacani, dotata di cappuccio rosso, e poi minacciandolo con un coltello. Il 49enne si è poi allontanato. La vittima, opportunamente interrogata, ha riferito che il 49enne lo aveva aggredito anche sabato scorso, presso il suo esercizio commerciale di Latina, dopo un banale diverbio, sfociato in uno schiaffo. L’arrestato è stato trasferito presso la propria abitazione e posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Pubblicità