Latina: IL SINDACO CONDANNA L’ATTO VANDALICO AI DANNI DELLA STATUA DI DON TORELLO

“A nome della città esprimo forte condanna dell’atto vandalico compiuto la scorsa notte a danno della statua di Don Torello, posta all’ingresso della cattedrale San Marco. Quanto accaduto, oltraggia il nostro passato storico ed il nostro presente.”

“Sono atti da condannare e da stigmatizzare, sempre e con fermezza.” –afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi – “Atti di vandalismo, così come episodi di inciviltà o di scarso rispetto per i beni pubblici sono diventati purtroppo parte integrante del vivere comune, ma quando colpiscono la memoria della città ed i valori della comunità religiosa, la ferita che creano è ancora più grave.”

“Manifesto la mia più completa solidarietà al Parroco di San Marco e a tutto l’ordine religioso Salesiano che opera e si adopera per la cittadinanza locale.”

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo