Minturno: Discariche abusive e amianto. Continuano gli abbandoni selvaggi sui siti già bonificati

Continuano senza pudore gli abbandoni selvaggi di lastre di amianto sul territorio di Minturno.
In una stradina di via Ponte Garigliano infatti, già nota per il ritrovamento di numerose lastre di amianto, denunciate e bonificate di recente, è comparso un altro quantitativo non indifferente di altre lastre di Eternit alcune delle quali abbandonate nel fossato lungo la strada e altre all’ingresso di un fondo agricolo ricoperte a loro volta di paglia forse per camuffare la catasta in previsione magari di ulteriore sversamento. Ma ciò che più allarma sebbene l’Amministrazione Comunale sia a conoscenza dei siti abusivi con apposita mappatura del territorio è che non è stato intrapresa alcuna azione di controllo per contrastare questa brutale depravazione dell’ambiente. Tantomeno si dispongono tramite ordinanze normea tutela dell’ambiente con relativa denuncia all’A.G.e ammenda nei confronti dei trasgressori
IMG_20140403_130350

IMG_20140405_171055

Pubblicità