Minturno: Presentata La Marittima Ciclostorica del Bicicletterario 2024: Un Evento Ricco di Novità

Pubblicità

La Marittima Ciclostorica del Bicicletterario, appuntamento ormai consolidato per gli appassionati delle biciclette d’epoca e dell’abbigliamento vintage, è pronta a tornare il 4 e 5 maggio 2024 con un programma ancora più ricco e coinvolgente. L’edizione di quest’anno promette di essere unica, offrendo non solo le tradizionali pedalate ma anche una serie di novità pensate per intrattenere e stimolare la creatività di grandi e bambini.

Due Percorsi per Ogni Esigenza

L’evento prevede due percorsi distinti: il Percorso ‘Linea Gustav’ da 70 Km, per i più audaci e allenati, e il Percorso ‘Marica’ da 38,8 km, ideale per chi preferisce un’esperienza più rilassata ma altrettanto affascinante. Entrambe le rotte sono state studiate per valorizzare il patrimonio paesaggistico e storico della regione, offrendo ai partecipanti un viaggio indietro nel tempo, su due ruote con numerosi ristori allestici con prodotti tipici locali.

Novità per Tutte le Età

Una delle grandi novità di quest’anno è il concorso “La MARITTIMA sFUMETTA”, che mira a celebrare la creatività giovanile nel campo dei fumetti e dell’illustrazione. Questa prima edizione è aperta a fumettisti ed illustratori emergenti, con l’obiettivo di premiare il talento e la fantasia che meglio sapranno interpretare lo spirito e i valori della Ciclostorica.

Per i piccoli appassionati, invece, debutta “La MARITTIMA Baby”, un’iniziativa dedicata ai bambini per avvicinarli al mondo del ciclismo d’epoca in modo divertente e formativo, attraverso giochi, laboratori creativi e piccole pedalate.

Iscrizioni Aperte e Entusiasmo alle Stelle

Le iscrizioni sono già aperte e l’entusiasmo attorno all’evento cresce giorno dopo giorno. Organizzatori e partecipanti sono pronti a dare vita a un fine settimana indimenticabile, che unisce la passione per la bicicletta a quella per la storia, l’arte e la cultura.

La Marittima Ciclostorica del Bicicletterario 2024 si conferma così non solo come un evento sportivo, ma come un vero e proprio festival culturale su due ruote, capace di attrarre un pubblico variegato e di tutte le età. Non perdete l’opportunità di far parte di questa avventura unica: polverizzate la vostra bici d’epoca, scegliete l’abbigliamento più adatto e preparatevi a pedalare nella storia!

Le3cshop.com