Minturno: Tentata truffa nei confronti di una 82enne di Minturno. 19enne si finge il nipote e tenta di sottrarle 2mila euro. Scoperto dal vero nipote e denunciato

I carabinieri della stazione di Scauri hanno denunciato un ragazzo di 19 anni della provincia di Napoli con l’accusa di tentata truffa. Il giovane è stato infatti identificato come l’autore della tentata truffa nei confronti di una 82enne di Minturno.

Stando a quanto ricostruito dai militari dell’Arma, lo scorso 28 novembre il giovane si è recato presso l’abitazione dell’anziana per consegnare un pacco e ricevere come corrispettivo la somma di 2000 euro, richiesta in una precedente telefonata intercorsa con un “sedicente” nipote.

Il proposito criminoso non si è realizzato grazie all’intervento del vero nipote della donna, che ha messo in fuga il malvivente prima della consegna del denaro.

Le conseguenti ed immediate indagini svolte dai carabinieri , consistenti anche in visualizzazione delle immagini degli impianti di videosorveglianza, oltre all’acquisizione di testimonianze, hanno permesso di identificare il 19enne campano e denunciarlo come uno degli autori della tentata truffa.

Pubblicità