NATALE CON CHI VUOI: PERCORSI DI SOLIDARIETA’

Il Paese delle meraviglie a Minturno


“Natale con chi vuoi” è l’emblematico titolo scelto per i percorsi di solidarietà del Teatro Bertolt Brecht in collaborazione con l’Ipab SS. Annunziata per queste festività natalizie.

A partire dal 20 dicembre alle 17 con la gran parata di Pulcinella presso il quartiere di Scacciagalline a Formia, si continuerà il 23 a Terracina con gli anziani della Casa di riposo C. Salvini con “Benvenuto Natale – racconti, canti e musiche in allegria”, il 28 presso la Casa di Cura Sorriso sul mare con “Pulcinella Mon Amour”, il 4 Gennaio a Priverno per i bambini della casa famiglia gestita dall’Ipab E. Baratta in scena “I racconti di Fernando”.

 

Due gli appuntamenti fuori porta: il 29 dicembre nel campo ROM di Cosenza e il 6 gennaio a Caserta con la gran parata.

 

“Sei regali di Natale, sei appuntamenti d’autore in cinque città per feste di gioia e di solidarietà, grazie al talento e alla generosità del Teatro Bertolt Brecht – ha dichiarato il Direttore Giovanni Caprio – Per noi, per la nostra istituzione, è veramente un onore grande, un piacere immenso collaborare con il Maestro Maurizio Stammati, supportare la quarantennale esperienza del TBB ed essere- come ente pubblico- al fianco di artisti di grande qualità e di spiccata sensibilità culturale e sociale”.

“Insieme al TBB e a Maurizio Stammati vogliamo che Natale arrivi ovunque e per tutti – ha dichiarato il Presidente dell’Ipab Raniero de Filippis. Il legame tra il Teatro Remigio Paone e il Teatro Bertolt Brecht si va sempre di più rafforzando, con il Progetto Teatri Riuniti del Golfo e con tante occasioni di solidarietà. Teniamoci stretta questa bella, ultradecennale ed unica storia rappresentata dal TBB. E riconosciamo ad essa non solo il valore artistico che merita, ma anchei valori da cui si muove e che continuano ad essere alla sua base”.

 

E conclude Stammati: “Il Teatro Bertolt Brecht da sempre si impegna ed è vicino alle situazioni di disagio. Basti pensare che nel nostro territorio siamo attivi da oltre 20 anni
realizzando progetti di prevenzione nelle scuole nonché i nostri spettacoli rivolti all’infanzia ci hanno visto presenti in progetti internazionali nei paesi del sud  e centro America , in collaborazione con associazioni onlus e non governative, abbiamo lavorato nelle situazioni più difficili ed a rischio per  i bambini in Messico, in Cile , in Perù, in Paraguai, a Cuba, in Brasile, in Malesia ed in molti paesi europei. Siamo felici di riconfermare questa attenzione consolidata anche quest’anno”.

le3cshop.com