PLUS: Entro il 16 maggio le domande per il finanziamento dei tirocini “Work Experience”

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Il 16 maggio scade il termine per la presentazione delle domande per l’assegnazione dei contributi per la realizzazione di “work experience”, ovvero tirocini formativi di inserimento/reinserimento al lavoro per inoccupati e disoccupati residenti nel Comune di Latina, da svolgersi presso le aziende ricadenti nell’area target del PLUS.

Il bando si rivolge ad enti promotori (enti formativi e centri di formazione professionale) e soggetti ospitanti (imprese e studi professionali) ed è finalizzato a facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti disoccupati e inoccupati, residenti nel Comune di Latina, che abbiano compiuto 18 anni, che non abbiano avuto contratti di lavoro precedenti con l’azienda per cui presteranno tirocinio, che non percepiscano alcun ammortizzatori sociali e che non siano legati da legami di parentela con il titolare dell’azienda.

L’amministrazione comunale ha stabilito che al tirocinante sarà riconosciuta un’indennità di frequenza di €600 lorde mensili relativa all’attività svolta in azienda.

Le aziende interessate all’attivazione dei tirocini dovranno sottoscrivere un’apposita convenzione e le attività di tirocinio dovranno durare da un minimo di tre ad un massimo di sei mesi, tra un minimo di 20 ed un massimo di 32 ore settimanali; deve essere assicurata la presenza di un tutor aziendale e di un tutor responsabile didattico organizzativo delle attività e il tirocinio deve essere realizzato presso un’impresa, o sua unità operativa, ubicata nell’Area Target del Plus” Marina di Latina.

“Si tratta di un’opportunità importante per tutte le imprese commerciali del litorale. Questi contributi economici rappresentano una soluzione concreta e diretta per l’occupazione, associata all’obiettivo di rilancio economico e commerciale del litorale. ”- afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi – “A breve sarà organizzato un incontro pubblico per presentare il progetto alle categorie interessate.”

Le risorse economiche dedicate a questo progetto ammontano a € 150.000 e sono interamente assicurate dall’apposita sezione del PLUS.

La domanda, a pena di inammissibilità, dovrà pervenire entro e non oltre il 16 maggio 2014 agli uffici del servizio Sviluppo Economico del comune di Latina in Via Bonn 7.