Ponza: Scambio droga-denaro, intervento dei Carabinieri. 46enne denunciato

Pubblicità

I Carabinieri della Stazione di Ponza, all’esito di mirati controlli volti a contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, hanno denunciato un uomo classe ’77, originario di Ponza, per aver ceduto 20 grammi di hashish ad un altro assuntore del luogo al prezzo di 200 euro.

Gli uomini dell’Arma accertavano in flagranza di reato lo scambio stupefacente-denaro svolto tra venditore e cliente, procedendo ad eseguire a carico del reo una perquisizione domiciliare in cui veniva rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente (nello specifico uno spinello e 0,2 gr di hashish) più il vario materiale da questo detenuto e dedito al confezionamento della droga, il tutto debitamente sottoposto in sequestro.

Per lo spacciatore l’Autorità Giudiziaria di Cassino, operante in stretta sinergia con il personale Arma dell’isola, predisponeva la misura cautelare degli arresti domiciliari, mentre a carico del cliente è scattata la prevista segnalazione amministrativa indirizzata alla Prefettura di Latina quale assuntore di stupefacenti.

Le3cshop.com