Progetto ambientale per gli alunni del Quarto Circolo Didattico di Acerra.

Le3cshop

quarto circolo2Lunedì 28 aprile gli alunni del Quarto Circolo Didattico di Acerra hanno completato un progetto sul tema ambientale, in collaborazione con Legambiente, e hanno disegnato due colorati murales (uno nella sede centrale di Via Sand e l’altro presso la sede di Via Diaz) dal tema ambientale. Si tratta del completamento di un progetto che prevede l’approfondimento di svariati argomenti di ecologia con tempi diversi e lo sviluppo della propria consapevolezza ambientale. Il maltempo ha impedito la piantumazione di nuove piante di Paulonia, operazione rimandata ai prossimi giorni, secondo il progetto degli agricoltori di Ari.Amo. in collaborazione con il Comune di Acerra. Con gli alunni e gli insegnanti erano presenti alcuni genitori e i volontari di Legambiente. L’assessore alla Pubblica Istruzione Enzo Falco ha dichiarato: «Questo modello d’attività è l’esempio concreto delle buone prassi che mettono in rete le scuole cittadine, con gli studenti, gli insegnanti e le famiglie. La scuola deve appartenere alla comunità, tanto che le famiglie si sono interessate in prima persona a questo progetto: è stato proprio un genitore a sistemare il muro sul quale gli studenti stanno dipingendo il murales». Il sindaco Raffaele Lettieri ha dichiarato: «Il coinvolgimento delle scuole e degli alunni è importante per educare i cittadini di domani, al rispetto dell’ambiente e a un uso virtuoso dei rifiuti. Il loro futuro è nelle nostre mani e noi stiamo operando per consegnare loro una città migliore perché se in passato c’è stato chi ha danneggiato il nostro ambiente, c’è stato anche chi lo ha consentito. Questo non deve accadere».

uarto circolo4