Regione Lazio: 26milioni di euro per la messa in sicurezza della Flacca e dell’Ausonia. Accolta la richiesta del Consigliere Mitrano (FI)

Il territorio del Lazio meridionale sta per ricevere un importante investimento per la messa in sicurezza delle strade SR “Flacca 213” e SR Ausonia. Più di 26milioni di Euro così suddivisi: 16milioni e 228mila Euro per la Formia – Gaeta e 10milioni per la Formia – Cassino. Grazie all’impegno del consigliere regionale Cosmo Mitrano, Presidente della VI commissione lavori pubblici, infrastrutture, mobilità e trasporti, che ha predisposto e strutturato una richiesta di finanziamenti ed ingenti risorse per la realizzazione di importanti ed improcrastinabili interventi.

“La sicurezza stradale – spiega il consigliere regionale Mitrano – è un tema di fondamentale importanza per la nostra comunità. Troppo spesso, purtroppo, sentiamo di incidenti e tragedie che avvengono proprio sulle nostre strade. È quindi necessario fare tutto il possibile per garantire la sicurezza di chi viaggia e ridurre il rischio di incidenti”.
La SR 213 Flacca è una strada di valenza regionale e nazionale ed attraversa i territori delle città di Gaeta e Formia per circa 25 Km. Realizzata dall’Ing. Gastone Maresca ed inaugurata nel 1954, riuscì nell’intento anche di sviluppare una filiera economica legata fondamentalmente al mare ed al turismo, oltre che creare il nuovo collegamento veloce tra i Comuni di Terracina, Fondi, Sperlonga, Gaeta, Formia e Scauri/Minturno. Il lungomare della Repubblica di Formia che è parte del tracciato della sr 213 Flacca, costituisce inoltre un punto di congiungimento con la SR 630 Ausonia “Formia – Cassino” che conduce fino all’ingresso del casello autostradale di Cassino.
“Andiamo così a potenziare in termini di sicurezza e viabilità due infrastrutture che oltre a collegare diversi centri del Lazio meridionale, costituiscono nell’insieme un asse viario di collegamento di primaria importanza tra il porto commerciale di Gaeta e l’autostrada A1 Milano-Napoli. Di rilievo – sottolinea il consigliere di Forza Italia – è anche la connessione che le due strade regionali garantiscono verso l’interno della provincia di Frosinone ed in particolare nell’area industriale del cassinate/frusinate, dove insistono realtà altrettanto strategiche per l’economia laziale e nazionale come gli impianti industriali della FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES e dell’intero indotto che attraverso il porto di Gaeta, grazie alla statale Flacca che collega direttamente con la “Formia/Cassino”, trovano un corridoio verso le cosiddette autostrade del mare. Anche per questo motivo – ribadisce Mitrano – costituiscono un elemento strategico fondamentale di sviluppo del territorio con le ricadute economiche che ne conseguono. Con la messa in sicurezza della Flacca nel tratto Gaeta – Formia andiamo anche a garantire un flusso costante di traffico che andrà ad incidere in maniera positiva sulla viabilità intercomunale soprattutto durante la stagione estiva”.

Gli interventi oggetto di finanziamento prevedono una serie di lavori che ricadono in un’ampia e più strutturata manutenzione straordinaria, come la messa in sicurezza dei cavalcavia e dei ponti, il potenziamento dell’illuminazione, il rifacimento della segnaletica stradale e delle barriere di protezione.

“Con determinazione e responsabilità politica – conclude Mitrano – ho portato avanti questo progetto di interesse pubblico che di fatto adesso diventa esecutivo. Un gesto di attenzione nei confronti delle esigenze della nostra comunità che mi sprona a continuare ad impegnarmi e a lavorare per il nostro territorio”.

Pubblicità