Riprende la preparazione del CUS Cassino

DSC_4162-2
             CUS Cassino – Gaeta Handball ’84

GAETA: Inizierà lunedì 07 settembre la nuova avventura del CUS Cassino in vista del nuovo campionato di pallamano di serie B.

I ragazzi del presidente Carmine Calce inizieranno la preparazione con attività di potenziamento sulla spiaggia, sfruttando il clima estivo e visto che il campionato di Serie B inizierà i primi di novembre.

Antonio D'Ovidio
     Antonio D’Ovidio – portiere

“In attesa di conoscere il numero delle società che hanno aderito al campionato di  serie B – afferma Antonio D’ Ovidio – vogliamo consolidare e potenziare le nuove conoscenze, acquisite nei tornei di beach disputati in Olanda e Croazia, e per questo abbiamo, anche, già programmato a gennaio la partecipazione ad un torneo di beach in Svizzera “.

Per l’attività indoor, invece, il coach Antonio Viola, lavora per formare un nuovo gruppo under 16 intorno a D’Ovidio e Capomaccio, quest’ultimo rientrato dopo l’esperienza con la serie A dello anno, e sostituire quella che è stata la bandiera di questi ultimi anni, il capitano Luca Cappello, che, per motivi di studio, si è trasferito a Modena dove, grazie ai consigli di Matteo Usai, grande conoscitore della pallamano emiliana, ha contattato la Pallamano Modena in A2, di cui Cappello vestirà la maglia nel campionato di quest’anno.

Roberto Capomaccio
         Roberto Capomaccio

Intanto, il ritorno di Roberto Capomaccio, ha dato nuovo slancio alla squadra, che potrà nuovamente avvalersi dell’estro del giocatore gaetano, il quale avrà l’onere di trascinare, con la sua esperienza, il nuovo gruppo Under 16, composto da Camelio, Pantanella, Uglietta, Uttaro, Monti, Curcio e Nocella, al vertice del campionato di serie B e puntare alle finali Nazionali di categoria.

Ad affiancare Capomaccio, per questo nuovo progetto, oltre l’intramontabile D’Ovidio ci saranno i veterani, Valente, Macone, Carbone, Andrea Cappello, Giannattasio, Perrotta e Pimpinella, mentre ancora non hanno sciolto il dubbio per la loro partecipazione, le due memorie storica della squadra, gli inossidabili  Luigi Di Schino e Cosmo Ciano, anche a causa degli impegni lavorativi che lascerebbero poco tempo da dedicare alla pallamano.

Nella corso della preparazione il CUS Cassino, ha già programmato diverse partite amichevoli, infatti, nei fine settimana del mese di ottobre saranno previsti diversi incontri con l’Handball Benevento, la Pallamano Capua, la Cassa Rurale Pontina e l’HC Fondi – Under 20.

In attesa di conoscere i criteri di accoppiamenti tra Regioni, che negli ultimi 5 anni sono cambiati in continuazione, ed hanno visto negli negli ultimi anni il Lazio accoppiato prima con la Toscana, poi con l’Abruzzo, successivamente con la Campania e lo scorso anno da solo insieme a due Under 20, la squadra del Presidente Calce si alternerà tra beach ed indoor in modo da farsi trovare pronta al fischio d’inizio del nuovo campionato.

di Enrico Duratorre