Ritrovamento proiettile di mortaio Pellezzano.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


foto.jpg ordignoÈ stato fatto brillare, giovedì 16 gennaio, nel territorio della cava Meca a Coperchia, nel comune di Pellezzano un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale. Il proiettile, appartenente ad un mortaio inglese, era stato ritrovato per caso, qualche giorno prima, in un fondo di proprietà privata sito nei pressi della zona dei Villini Svizzeri a Capezzano. Del ritrovamento erano state informate le Forze dell’ordine e gli uffici comunali competenti che avrebbero poi richiesto l’intervento degli artificieri. L’ordigno è stato rimosso e gli artificieri hanno procurato farlo brillare in tutta sicurezza in una zona distante dai luoghi abitati. Sul posto a supportare le operazioni degli specialisti della squadra di pronto intervento del Genio di Caserta sono intervenuti i carabinieri della stazione di Pellezzano, la polizia locale, l’Asad Pegaso ed i volontari della Protezione civile Santa Maria delle Grazie con un mezzo antincendio.

 

le3cshop.com